Logo

Sjm, al via il trasferimento di 118 tavoli al Grand Lisboa Palace

La compagnia di casinò Sjm pianifica di trasferire al suo nuovo Grand Lisboa Palace 118 tavoli oggi collocati in altre strutture.

L'operatore di casinò di Macao Sjm Holdings Ltd prevede di riassegnare al suo resort Grand Lisboa Palace un totale di 118 tavoli da gioco, parte del suo inventario disponibile altrove. L'annuncio è stato dato dal presidente della società Daisy Ho Chiu Fung, a margine della cerimonia di apertura della prima fase della proprietà che si trova lungo la strip di Cotai.

"Dobbiamo allocare 118 tavoli da gioco da altre sedi, e per questo ci stiamo preparando per i rispettivi Vip e giocatori di massa.
Il regolatore dei casinò di Macao, il Gaming Inspection and Coordination Bureau, ha confermato giovedì in una risposta a GgrAsia di aver concesso a Sjm Holdings un totale di 150 nuovi tavoli da gioco per il Grand Lisboa Palace all'apertura. Il Bureau ha aggiunto che tutti i nuovi tavoli concessi sono per il gioco di massa. Non c'è stata una nuova assegnazione di tavoli per il gioco Vip.

"Questi 150 tavoli da gioco di recente concessione sono tutti per il mercato di massa", ha confermato Ho. "Per quanto riguarda i tavoli Vip, li trasferiremo da altri luoghi".
In un documento depositato giovedì alla Borsa di Hong Kong, Sjm Holdings ha confermato di essere stato autorizzato dal regolatore di Macao a "richiedere il trasferimento di ulteriori tavoli da gioco al casinò Grand Lisboa Palace da altri casinò" gestiti dall'azienda. La società non ha approfondito nel deposito se avesse già richiesto il trasferimento di eventuali tavoli da gioco alla proprietà Cotai.

Il documento aggiungeva che il regolatore aveva "approvato l'installazione di 1.200 nuove slot machine al Grand Lisboa Palace, con limiti specifici sui numeri che possono essere installati ed essere in funzione al momento dell'apertura".
Nel primo trimestre di quest'anno, Sjm Holdings ha gestito una media di 177 tavoli da gioco Vip e 1.066 tavoli del mercato di massa.

I NUMERI DI SJM - Al 31 marzo, Sjm Holdings aveva un totale di cinque casinò autopromossi e 14 sale da gioco a Macao erano gestite da terzi ma utilizzavano la licenza di gioco di Sjm Holdings.

E QUELLI DEL NUOVO RESORT - Il resort casinò Grand Lisboa Palace da 5 miliardi di dollari è la prima incursione di Sjm Holdings nel distretto di Cotai a Macao. La struttura doveva originariamente aprire entro "la fine del 2020", secondo le precedenti informazioni della società.
La prima fase dello schema Cotai comprende lo spazio del casinò, circa 300 camere per gli ospiti presso l'hotel Grand Lisboa Palace Macau, alcuni ristoranti e spazi per eventi.

 

© Copyright 2017 GiocoNews.it powered by GNMedia s.r.l. P.iva 01419700552, Tutti i diritti riservati