Il gioco con vincita è vietato ai minori di 18 anni e può causare dipendenza. Consulta probabilità di vincita su www.aams.gov.it
Log in

Iowa, pioggia di multe per casinò e bookmaker

  • Scritto da Mc

Controlli severi in Iowa sull'età dei giocatori dei casinò e sulla correttezza delle operazioni: fioccano le multe.

La Iowa Racing and Gaming Commission ha approvato multe per un casinò e due società di scommesse durante la sua ultima riunione.

Il Wild Rose Casino di Jefferson è stato multato di 20.000 dollari dopo che una ragazza di 20 anni è stata autorizzata a giocare d'azzardo, mentre l'età minima per poterlo fare è 21 anni.

Il direttore generale Travis Dvorak si è scusato con la commissione. “Prima di tutto, Wild Rose Jefferson si assume la piena responsabilità della questione. Prendiamo molto sul serio il gioco responsabile e prendiamo molto sul serio il gioco dei minorenni", secondo Dvorak. “Martedì scorso abbiamo raggiunto il traguardo dei sei anni. E ho guardato: nei sei anni in cui siamo stati aperti le nostre ammissioni sono state quasi 2,7 milioni e su tale totale, questa è solo la seconda violazione che abbiamo avuto".
Dvorak dice che la multa è meritata, ma che era un po' più difficile del solito prevenire le violazioni, in questo caso specifico, perché il padre della donna la stava aiutando a entrare. "Il padre andava ai tornelli e distraeva e bloccava. Distraeva la guardia di sicurezza e bloccava la vista in modo che la figlia potesse intrufolarsi. Questo è qualcosa per cui siamo stati addestrati e avremmo dovuto prenderlo, quindi ci assumiamo la responsabilità".

Dvorak dice che il padre e la figlia sono recidivi. La stessa combinazione padre-figlia ha provato la stessa cosa otto giorni dopo e il padre ha cercato di dire che la figlia aveva 22 anni, senza rendersi conto che il casinò aveva una copia della sua patente di guida.

“Queste cose vanno avanti. Queste sono sfide che affrontiamo, ma sono le nostre sfide e le prendiamo sul serio", afferma Dvorak. Dvorak afferma che questo era durante il requisito di indossare la mascherina e questo ha anche complicato il problema. Ora è stata fata una formazione aggiuntiva sull'identificazione di persone che indossano maschere.

La Racing and Gaming Commission ha anche comminato una multa di 20.000 dollari per il William Hill Sports Book dopo che due macchine per le scommesse sono state erroneamente lasciate accese e una persona è stata autorizzata a utilizzare l'app per lo sport mobile senza registrazione di persona. Lo sportsbook di PointsBet Iowa è stato multato di 7.500 dollari dopo che l'elenco di autoesclusione non è stato aggiornato correttamente. Un portavoce dell'azienda afferma di aver apportato modifiche per soddisfare il requisito.

 

Share