Logo

Svezia: 'Rischio riciclaggio per casinò, online e scommesse'

Un rapporto dell'Ispettorato svedese sul gioco mostra come il rischio di riciclaggio sia maggiore per il gioco online, i casinò e le scommesse.

Secondo un rapporto diffuso dallo Spelinspektionen, l'Ispettorato svedese sul gioco e che fa riferimento alla valutazione del rischio nelle 22 aree che rientrano nel campo di applicazione della legislazione svedese sul riciclaggio di denaro, i settori del gioco più esposti sono l'online, i casinò statali e le scommesse. Ciò, si legge in una nota, è dovuto principalmente al fatto che queste forme e modalità di gioco offrono l'opportunità di puntate e vincite elevate e che hanno un elevato turnover. Anche il verificarsi di frodi nel gioco d'azzardo e la manipolazione dei risultati influisce sul rischio, poiché ciò può significare che il denaro proveniente da attività criminali non solo viene riciclato, ma può anche aumentare di valore.

GIOCO A RISCHIO - Sia l'elevata disponibilità e il fatturato, sia le transazioni veloci rendono l'industria del gioco un settore ad alto rischio. "Lo sviluppo delle competenze e la collaborazione sono necessari per impedire che l'industria dei giochi venga utilizzata per il riciclaggio di denaro", afferma Fredrik Lindquist, investigatore sul riciclaggio di denaro presso l'Ispettorato svedese del gioco.

LE PROPOSTE - L'Ispettorato ritiene dunque importante che le autorità possano stabilire rapidamente l'identità dei titolari di conti e depositi nelle società finanziarie. Tuttavia, i conti di gioco non sono inclusi nella legge sui sistemi di conto e deposito. Pertanto, nella valutazione del rischio si propone che le società di gioco d'azzardo siano coperte dalla legge in materia.
L'Ispettorato propone anche una reportistica periodica, che significherebbe un maggiore autocontrollo tra gli operatori e contribuirebbe a una supervisione più efficace, con consegenti interventi più rapidi.

L'ATTIVITA' DELLA POLIZIA - Dal 2018, l'autorità di polizia ha la responsabilità generale di una funzione di coordinamento per le misure contro il riciclaggio di denaro e il finanziamento del terrorismo. Uno dei compiti della funzione di coordinamento è produrre una valutazione nazionale del rischio in questo settore. Dietro la valutazione ci sono 16 autorità e l'Ordine degli avvocati svedese. La valutazione del rischio nazionale consiste in un catalogo di settore che mostra come le società soggette alla legge sul riciclaggio di denaro possono essere utilizzate per il riciclaggio di denaro e il finanziamento del terrorismo, quanto è grande il rischio e quanto grandi saranno le conseguenze per la società se ciò accade.

IL COORDINAMENTO NAZIONALE - Affinché i criminali possano utilizzare denaro proveniente da attività criminali nell'economia legale, il denaro viene riciclato. Il riciclaggio di denaro può avvenire inserendo denaro proveniente da attività criminali in un'attività legale e quindi prelevandolo come stipendio o profitto.
Ma il denaro, osserva l'Ispettorato, può essere riciclato anche effettuando molte transazioni, ad esempio, in società o banche. Il denaro viene inviato tra diversi conti e banche diversi, spesso anche oltre i confini nazionali. Alla fine, non è più possibile vedere da dove provenisse il denaro e il denaro sembra essere legale. Il rischio di riciclaggio di denaro può sorgere anche in settori in cui non sono presenti transazioni ma che creano le condizioni per accordi di riciclaggio di denaro, come società di contabilità o intermediari aziendali.

IL FINANZIAMENTO DEL TERRORISMO - A differenza del riciclaggio di denaro, che mira a nascondere l'origine dei beni, il finanziamento del terrorismo consiste nel nascondere lo scopo per cui i beni devono essere utilizzati. Sono sufficienti piccoli fondi per finanziare il terrorismo e questi possono essere raccolti sia legalmente che illegalmente. I settori considerati più a rischio di finanziamento del terrorismo sono le banche, gli istituti di pagamento e gli intermediari di servizi di pagamento.

 

© Copyright 2017 GiocoNews.it powered by GNMedia s.r.l. P.iva 01419700552, Tutti i diritti riservati