Il gioco con vincita è vietato ai minori di 18 anni e può causare dipendenza. Consulta probabilità di vincita su www.aams.gov.it
Log in

Eca, l'Industry Forum e l'Edc slittano al 2022

  • Scritto da Amr

L'European Casino Association rinvia al 2022 gli eventi chiave del settore Industry Forum ed European Dealer Championship.

Alla luce della continua incertezza riguardo ai viaggi internazionali e alla fattibilità di eventi in presenza a causa della pandemia in corso, il consiglio di amministrazione dell'European Casino Association annuncia la cancellazione del Campionato europeo dei croupier di quest'anno (Monte-Carlo, 4-8 ottobre) e dell'Eca Industry Forum (Vienna, 31 novembre-3 dicembre), rinviando entrambi gli eventi al 2022.
Sebbene non sia possibile fornire date fisse in questo momento, l'Eca assicura ai membri che l'European Dealer Championship tornerà ad aprile/maggio 2022, seguito dall'Eca Industry Forum a settembre/ottobre 2022.

IL COMMENTO DI JALDUNG - “La salute e la sicurezza sono sempre state la nostra massima priorità e la continua incertezza creata dalla pandemia rende il rinvio dei nostri eventi di persona la decisione prudente da prendere. Avevamo bisogno di fermarci e prendere questa decisione ora, considerando la portata di questi eventi e gli sforzi che si stanno compiendo per organizzarli ed eseguirli ”, commenta il presidente dell'Eca, Per Jaldung. "Anche se ci rammarichiamo per le cancellazioni di quest'anno, attendiamo con impazienza la prospettiva che i programmi di vaccinazione a livello dell'Ue aboliscano le attuali restrizioni di viaggio per permetterci di riunirci con i nostri membri nel 2022".

Il segretario generale dell'Eca, Hermann Pamminger, aggiunge: "L'Eca Dealer Championship riunisce i migliori croupier di tutta Europa nello spirito di una sana concorrenza, mentre l'Industry Forum è un incontro speciale per le parti interessate del settore, i fornitori e i ricercatori per celebrare la natura collaborativa di questa attività. Riteniamo che questi eventi saranno più importanti che mai nel 2022 poiché il settore si riprenderà dalla pandemia e cercherà di affrontare le sfide del 'nuovo' futuro".
Le nuove date verranno comunicate non appena disponibili.

 

Share