Il gioco con vincita è vietato ai minori di 18 anni e può causare dipendenza. Consulta probabilità di vincita su www.aams.gov.it
Log in

Casino games, la Sassonia adegua le norme al Trattato statale

  • Scritto da Anna Maria Rengo

La Sassonia invia a Bruxelles la sua proposta di legge per adeguare le sue norme sul gioco al Trattato di Stato.

Tre mesi di stand still in Commissione europea a Bruxelles. Questo il tempo di permanenza a Bruxelles della proposta di legge con la quale la Sassonia punta ad adeguare le sue normative al Trattato federale tedesco di Stato sul gioco, firmato il 29 ottobre 2020.
L'atto inviato e che modificherà la vigente legge sui casinò è stato approvato dal Parlamento di Stato della Sassonia il 24 marzo 2021.

I CONTENUTI - In base al Trattato di Stato, gli Stati possono organizzare essi stessi giochi da casinò online nel loro territorio sovrano, tramite una persona giuridica di diritto pubblico o una società privata in cui le persone giuridiche di diritto pubblico sono direttamente o indirettamente coinvolti in modo significativo, o concedere una o più licenze in conformità con la rispettiva legge sui casinò. In Sassonia, questa opzione esistente viene utilizzata e l'organizzazione di giochi da casinò online nel monopolio di stato è resa possibile in conformità con il Trattato.

LE MOTIVAZIONI - La Sassonia intende utilizzare le opzioni contenute nel Trattato federale al fine di incanalare l'organizzazione precedentemente vietata di giochi da casinò online in una procedura di licenza, attraverso un gioco d'azzardo limitato che sia un'alternativa adeguata al gioco d'azzardo vietato, indirizzando la naturale attività di gioco della popolazione in canali ordinati e monitorati e contrastando lo sviluppo e la diffusione del gioco d'azzardo non autorizzato. L'obiettivo è offrire ai giocatori un'alternativa legale e sicura ai giochi di casinò online offerti sul mercato illegale.

 

Share