Il gioco con vincita è vietato ai minori di 18 anni e può causare dipendenza. Consulta probabilità di vincita su www.aams.gov.it
Log in

New York, tre nuovi casinò e scommesse sportive in arrivo

  • Scritto da Mc

Lo Stato di New York progetta la legalizzazione delle scommesse sportive e la nascita di tre nuovi casinò.

I legislatori di New York che stanno lavorando alla predisposizione del bilancio statale 2022 hanno incluso in esso i ricavi delle scommesse sportive e anche tre nuovi casinò da costruire nel centro di New York.

C'è voluta una lunghissima trattativa tra le parti per raggiungere l'accordo tra le parti in merito alle politiche fiscali da intraprendere in uno stato che, certamente non unico caso al mondo, è stato devastato dal Covid-19 nel 2020 e che si sta ancora riprendendo dalla pandemia.

Il governatore dello Stato, Andrew Cuomo, afferma: "Abbiamo lavorato ieri con i leader del Senato e dell'Assemblea per finalizzare i dettagli del bilancio dell'anno fiscale 2022. Ci sono voluti molti sforzi da parte di tutti ed era noto che trovare un terreno comune non sarebbe stato un compito facile".

In realtà, il bilancio non è ancora ultimato e ci sono alcuni aspetti ancora da chiarire, ma da quanto si apprende dovrebberi essere consentito a due operatori di offrire scommesse sportive, con il 50 percento dei ricavi da versare nelle casse dello Stato. Ovviamente si tratta di una percentuale incredibilmente alta, ma i guadagni derivanti dal lavorare nelle scommesse sportive di New York potrebbero comunque attirare le principali aziende a richiedere una licenza.

Nel budget c'è anche la disposizione per consentire tre nuove licenze di casinò per lo stato nel centro di New York: si ritiene che esse possano generare 500 milioni di dollari all'anno da ciascun operatore autorizzato.

Share