Logo

Legalizzazione casinò, la Thailandia ci riprova

Per l'ennesima volta la Thailandia pensa di legalizzare i casinò, ecco le stime di entrata per le casse dell'erario.

Nel corso dei decenni questa proposta è spuntata fuori più volte, e sempre senza esito. E per l'ennesima, in Thailandia è di nuovo all'ordine del giorno la legalizzazione dei casinò all'interno dei suoi confini dopo che il primo ministro Prayut Chan-o-cha ha detto che forse è tempo di pensare a risolvere il problema del gioco d'azzardo illegale all'interno del suo paese.

Secondo molti, il paese, con i suoi 40 milioni di turisti all'anno e una popolazione di 70 milioni di abitanti è di enorme interesse per gli operatori di casinò internazionali.
Non solo: la legalizzazione dei casinò potrebbe generare entrate fiscali per almeno 167 milioni di dollari.

La Thailandia è stata duramente colpita a causa della pandemia Covid-19 poiché il turismo rappresenta la maggior parte delle sue entrate e il governo ha bisogno di nuove vie di tassazione.
Ma i colloqui sulla legalizzazione del gioco d'azzardo sono stati discussi negli ultimi due decenni senza alcun movimento in avanti.

© Copyright 2017 GiocoNews.it powered by GNMedia s.r.l. P.iva 01419700552, Tutti i diritti riservati