Il gioco con vincita è vietato ai minori di 18 anni e può causare dipendenza. Consulta probabilità di vincita su www.aams.gov.it
Log in

Gioco responsabile, negli Usa casinò e golf a braccetto

  • Scritto da Redazione

Accordo tra l'Associazione americana dei casinò e il Pga Tour per promuovere assieme il gioco responsabile.

Il Pga Tour (organizzazione che cura i principali tour professionistici di golf negli Stati Uniti) si è unito all'American gaming association come il più recente partner di "Have A Game Plan. Scommetti responsabilmente", la campagna di servizio pubblico per istruire gli appassionati di golf sulle scommesse sportive responsabili.

Come parte della campagna, il Tour svilupperà contenuti che incoraggino i suoi aderenti a "Sapere quando sdraiarsi" e scommettere in modo responsabile. I contenuti di gioco responsabile in co-branding appariranno sulle piattaforme social e digitali insieme agli annunci di servizio pubblico che andranno in onda su Pga Tour Radio.

"Un pilastro fondamentale della strategia di scommesse sportive del Pga Tour è il gioco responsabile e garantire che i nostri fan siano dotati delle risorse appropriate in modo che siano adeguatamente preparati e istruiti", afferma Scott Warfield, Vp of Gaming al Pga Tour. "Affiancandoci all'American gaming association a sostegno della sua campagna Have A Game Plan, siamo in grado di allineare i nostri sforzi e fornire un messaggio coerente incentrato sul gioco responsabile".

Il Tour si aggiunge alla Nascar e alla National Hockey League (Nhl) come partner di lega nella campagna, che si concentra sui fondamenti delle scommesse sportive responsabili: impostare un budget e rispettarlo, mantenere le scommesse sociali, conoscere le probabilità e giocare con fiducia tramite operatori regolamentati.

"L'Aga è entusiasta di accogliere il Pga Tour nella nostra crescente campagna di scommesse sportive responsabili", afferma Casey Clark, vicepresidente senior delle comunicazioni strategiche di Aga. “Visto che le scommesse sportive legali continuano ad espandersi sia in termini di disponibilità che di popolarità, è imperativo che l'educazione al gioco responsabile tenga il passo. L'annuncio di oggi è una testimonianza dell'approccio ponderato del Tour alle scommesse sportive e segna un passo importante nel continuare a coinvolgere tutte le parti interessate del settore nella nostra responsabilità condivisa di educare i fan sulle scommesse sportive in modo sicuro e responsabile".

DUE ANNI DI CAMPAGNA - Lanciata nel 2019, la campagna Have A Game Plan di Aga fornisce ai consumatori una guida stato per stato su dove trovare operatori legali, mette in luce le basi delle scommesse sportive e aumenta la consapevolezza sui segnali di problemi di gioco.
Questa è l'ultima di una serie di iniziative sulle scommesse sportive del Tour. A seguito della decisione della Corte Suprema che ha ribaltato il Professional and Amateur Sports Protection Act (Paspa) nel 2018, il Tour ha istituito un solido programma di integrità in collaborazione con Genius Sports e nello stesso anno ha annunciato una partnership globale con Img Arena per concedere in licenza il suo punteggio ufficiale in tempo reale dati agli operatori di scommesse in tutto il mondo. I partner ufficiali di scommesse sportive del Tour includono BetMgm, DraftKings, FanDuel e PointsBet, e l'organizzazione continua a sviluppare la sua innovativa partnership GolfBet con The Action Network. Il Tour è anche un membro platino del National Council on Problem Gambling.

QUALCHE NUMERO - Al momento 25 stati e Washington, DC hanno ora legalizzato le scommesse sportive, con 20 giurisdizioni già operative. Il 45 percento, o 115 milioni, degli adulti americani ora vive in una giurisdizione in cui le scommesse sugli sport sono legali.
Tra giugno 2018 e novembre 2020, gli scommettitori hanno scommesso legalmente più di 35 miliardi di dollari sugli sport a livello nazionale, generando quasi 2,5 miliardi di dollari di entrate sportive e circa 330 milioni di dollari di entrate fiscali ai governi statali e locali.

Share