Il gioco con vincita è vietato ai minori di 18 anni e può causare dipendenza. Consulta probabilità di vincita su www.aams.gov.it
Log in

New Mexico, gli ippodromi pronti a diventare casinò

  • Scritto da Mc

Lo Stato del New Mexico pensa di allargare l'offerta degli ippodromi introducendo il gioco d'azzardo.

L'espansione del gioco d'azzardo negli ippodromi potrebbe essere prossima nello Stato Usa del New Mexico. Il deputato Raymundo Lara ha appena proposto un disegno di legge insieme al co-firmatario, il senatore William O'Neill, per aumentare l'attuale gioco d'azzardo nei cinque ippodromi dello stato.
Se approvato, il nuovo disegno di legge consentirà di aumentare le offerte negli attuali racinos dove è consentito un numero limitato di giochi e di slot machines.
In base al nuovo disegno di legge craps, poker live e blackjack sarebbero consentiti e regolati dalla divisione New Mexico Lottery.

Il New Mexico ha una popolazione di poco più di 2 milioni di residenti e lo stato è alla disperata ricerca di altre opzioni per i ricavi a parte le attuali industrie di petrolio e gas. Si ritiene che l'aumento del gioco d'azzardo consentito un aumento di entrate fiscali per 40 milioni di dollari all'anno, di cui circa 15 milioni destinati al programma statale di borse di studio.

Il senatore William O'Neill dichiara: "Abbiamo davvero bisogno di diversificare il nostro flusso di entrate e questo sarà un grande tema nella prossima sessione. Stiamo esaminando molte strategie diverse per non essere in balia del boom e del crollo del petrolio e del gas".

 

Share