Il gioco con vincita è vietato ai minori di 18 anni e può causare dipendenza. Consulta probabilità di vincita su www.aams.gov.it
Log in

Gli azionisti di William Hill: sì ad acquisizione da parte di Caesars

  • Scritto da Vg

Gli azionisti approvano l'acquisizione del bookmaker britannico William Hill da parte di Caesars Entertainment.

Buone notizie per Caesars Entertainment: la sua proposta di acquisizione del bookmaker britannico William Hill è stata approvata dagli azionisti. Il bookmaker britannico, il cui consiglio di amministrazione aveva raccomandato l'accordo a settembre, ha ricevuto l'86 percento a favore dell'acquisizione di 2,9 miliardi di sterline da parte del gigante statunitense del gioco.
La soglia per l'approvazione da parte degli azionisti era del 75 percento, quindi è stata superata agevolmente.
Con Apollo, la società di private equity che la scorsa settimana ha annunciato che si sarebbe ritirata da qualsiasi guerra di offerte con Caesars, il voto degli azionisti è stato in grado di andare avanti.

Tom Reeg, amministratore delegato di Caesars Entertainment, ha dichiarato: “Siamo lieti di aver ricevuto il supporto degli azionisti di William Hill per la nostra offerta in contanti consigliata. Continuiamo a lavorare per soddisfare le restanti condizioni normative e non vediamo l'ora di completare la transazione il prossimo anno e di integrare William Hill Us nel nostro franchise di scommesse sportive e di gioco online".

Share