Il gioco con vincita è vietato ai minori di 18 anni e può causare dipendenza. Consulta probabilità di vincita su www.aams.gov.it
Log in

Las Vegas: pochi clienti, Encore chiude tre giorni a settimana

  • Scritto da Mc

L'Encore di Las Vegas decide di chiudere tre giorni a settimana a causa della scarsa domanda.

Le cose devono andare piuttosto male quando i casinò di Las Vegas decidono di chiudere per una parte della settimana. È il caso dell'Encore di Wynn Resorts, che opererà solo dal giovedì alla domenica.

L'Encore è operativo 24 ore su 24, 7 giorni su 7, ma citando la debolezza della domanda, Wynn afferma di aver dovuto tagliare l'orario del resort. Continueranno così fino a quando "la domanda dei consumatori per Las Vegas non aumenterà", ha detto la società.
E se i clienti più affezionati restano delusi, stato d'animo ben più negativo è quello dei dipendenti del resort, che rischiano di perdere il loro posto di lavoro.
Nell'annunciare il taglio delle giornate di apertura, Wynn non ha confermato quanti saranno i posti di lavoro a loro volta, e di conseguenza, tagliati.
"Non abbiamo ancora determinato il numero di dipendenti che saranno licenziati a causa della riduzione dell'orario di lavoro", ha dichiarato un portavoce di Wynn.

Questa è comunque la seconda brutta notizia per i dipendenti. A settembre, si era scoperto che oltre 500 erano risultati positivi al Covid-19, il 3,6 percento della forza lavoro totale.

Il turismo non ha mostrato l'impennata necessaria per mantenere aperte entrambe le proprietàdi Wynn, e questa non è una buona notizia per tutti. Sia il Wynn che l'Encore sono stati chiusi da marzo a giugno, e la Convention and Visitors Authority di Las Vegas rileva che l'occupazione delle camere durante il periodo infrasettimanale è in calo del 50 percento anno su anno.

La sala da poker Wynn di Encore, che ha riaperto a settembre, si trasferirà al Wynn durante il periodo infrasettimanale.

Share