Il gioco con vincita è vietato ai minori di 18 anni e può causare dipendenza. Consulta probabilità di vincita su www.aams.gov.it
Log in

Austria: gioco illegale cresce nelle grandi città, oltre 600 confische

  • Scritto da Redazione

Mentre il Governo fa le sue valutazioni sul monopolio di Casinos Austria, la polizia finanziaria continua a confiscare apparecchi da gioco illegali soprattutto nei grandi centri urbani.

 

Secondo quanto riferito, la polizia finanziaria austriaca, la Finanzpolizei, ha confiscato oltre 660 macchine da gioco in 278 ispezioni effettuate da gennaio, sollevando preoccupazioni sull'attività di gioco illegale, in particolare nelle aree urbane con oltre la metà delle macchine trovate a Vienna.

 

Mentre il gioco d'azzardo illegale è stato notevolmente ridotto nelle aree rurali, la polizia ha notato un aumento significativo nei grandi centri urbani. La Finanzpolizei ha emesso multe per oltre 13 milioni di euro nella sola Capitale, ma ha anche visto un picco nelle attività di gioco illegale a Linz, con recenti controlli che hanno portato alla confisca di 38 macchine da gioco nella regione, di cui 20 in un ristorante che la polizia ha ispezionato sette volte in altrettante settimane.

 

Il ministro delle finanze austriaco Gernot Blümel ha elogiato le autorità per la riduzione del gioco d'azzardo illegale nelle aree rurali: "Mi congratulo con i colleghi della polizia finanziaria per questi notevoli successi. Il gioco d'azzardo illegale è ora concentrato nelle aree metropolitane e grazie all'eccellente lavoro della polizia finanziaria, non è più attivo in tutto il Paese ".
 
Blümel ha anche chiesto la creazione di un regolatore indipendente del gioco d'azzardo, una mossa che vedrebbe sottrarre al Tesoro la responsabilità normativa del settore.
 
Questo intervento è avvenuto dopo che l'associazione austriaca del settore del gioco d'azzardo ha chiesto la fine del monopolio di Casinos Austria a seguito delle accuse di corruzione mosse per la nomina di Peter Sidlo come direttore finanziario dell'azionista Novomatic. Da allora Novomatic ha venduto la propria partecipazione commerciale al colosso del gioco ceco Sazka Group.
Share

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.