Il gioco con vincita è vietato ai minori di 18 anni e può causare dipendenza. Consulta probabilità di vincita su www.aams.gov.it
Log in

Wynn, il Cda si taglia lo stipendio per pagare i dipendenti

  • Scritto da Amr

Operazione responsabilità da parte del Cda di Wynn Resorts: taglio ai propri stipendi per pagare quelli dei dipendenti.

Wynn Resorts, il principale operatore di casinò degli Stati Uniti, si è assicurato una riduzione volontaria degli stipendi, compresa tra il 33 e il 100 percento, dal suo consiglio di amministrazione per il resto dell'anno in cambio di azioni Wynn.

La mossa è una risposta alla pandemia ed è stata guidata dal Ceo Matt Maddox, che rinuncia a tutto il suo stipendio. I risparmi in contanti verranno utilizzati per compensare le retribuzioni dei dipendenti in corso e altre spese.

La società ha annunciato la scorsa settimana che avrebbe pagato tutti i suoi dipendenti, comprese le loro mance medie, dopo aver chiuso i suoi resort a Boston e Las Vegas. Sicuramente il "sacrificio" dei membri del board non basterà, vista la gravità dell'emergenza e il fatto che non ci sono tempistiche certe sulla riapertura dei casinò, che naturalmente, negli Stati Uniti come nel resto del mondo, dipenderà dall'andamento dei contagi da Covid-19. Anche in Italia, ma in questo caso in ambito politico, le principali cariche dello Stato hanno rinunciato a parte dei loro stipendi, così da devolvere il risparmio alla Protezione civile e alla ricerca in ambito sanitario.

 

 

Share

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.