Il gioco con vincita è vietato ai minori di 18 anni e può causare dipendenza. Consulta probabilità di vincita su www.aams.gov.it
Log in

Covid-19, Miller: 'Senza lavoro 616mila dipendenti dei casinò'

  • Scritto da Mc

Il Ceo dell'American gaming association, Bill Miller, fa il punto sulle drammatiche conseguenze per i casinò del Covid-19.

“Si stima che a 616.000 dipendenti dei casinò venga impedito di lavorare a causa delle importanti decisioni in materia di salute e sicurezza prese dai governi statali. Quasi tutti (il 95 percento) dei 465 casinò commerciali del paese e tre su quattro (il 76 percento) dei 524 casinò tribali hanno chiuso i battenti". Queste le cifre fornite dall'amministratore delegato dell'American gaming association, Bill Miller, in merito alle ricadute che il Covid-19 sta avendo sull'industria dei casinò.

Intervenendo di nuovo sulla drammatica questione, Miller sottolinea: “L'impatto sui nostri dipendenti, sulle loro famiglie e sulle comunità è sconcertante e le implicazioni si estendono ben oltre la superficie dei casinò. Anche le principali aziende tecnologiche che riforniscono il settore e i quasi 350.000 dipendenti delle piccole imprese che fanno affidamento sui giochi per il proprio sostentamento, stanno anche subendo il colpo devastante di questa crisi di salute pubblica senza precedenti. Il governo federale deve agire rapidamente e in modo completo per riportare al lavoro i dipendenti dell'ospitalità americana e le piccole imprese che li supportano. I dipendenti di gioco, le loro famiglie e le comunità stanno sopportando il peso di questa situazione di stallo economico e continueranno a soffrire se il Congresso e l'amministrazione non intraprenderanno un'azione immediata.

In totale, queste chiusure di massa priveranno l'economia degli Stati Uniti di 43,5 miliardi di dollari di attività economica se i casinò americani resteranno chiusi per le prossime otto settimane. Il gioco è un motore economico, che impiega milioni di residenti locali, genera investimenti comunitari attraverso entrate fiscali fondamentali e supporta le piccole imprese nelle comunità di tutto il paese", conclude Miller.

 

Share

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.