Il gioco con vincita è vietato ai minori di 18 anni e può causare dipendenza. Consulta probabilità di vincita su www.aams.gov.it
Log in

Reno, Caesars vende anche l'Harrah's hotel e casinò

  • Scritto da Mc

Nuova vendita degli assetti di Caesars Entertainment Corporation: ceduto l'Harrah's hotel e casino di Reno, in Nevada.

Caesars Entertainment Corporation e Vici Properties Inc. hanno annunciato di aver siglato un accordo per vendere l'Harrah's hotel e casino di Reno a una consociata di Cai Investments per 50 milioni di dollari. Il ricavato della transazione verrà suddiviso tra Vici (75 percento) e Caesars (25 percento).
Caesars continuerà a gestire la proprietà fino alla seconda metà del 2020 e quindi consegnerà la proprietà a Cai per la riqualificazione in un hotel non di gioco e uno sviluppo a uso misto.
La vendita dell'Harrah's, uno dei monumenti storici dell'industria del gioco del Nevada, pone fine alla presenza del nome di Harrah nella città del Nevada settentrionale dopo 83 anni.
Vici, con sede a New York, ha dato in affitto la proprietà a Caesars Entertainment da quando è stata creata a causa del fallimento di Caesars nel 2017 ed è diventata proprietaria di quasi due dozzine di casinò di proprietà di Caesars.

Come noto, Caesars si sta fondendo con Eldorado Resorts con sede a Reno in una transazione da 17,3 miliardi di dollari. Eldorado gestisce tre casinò nel centro di Reno: Eldorado, Silver Legacy e Circus Circus, che vengono definiti collettivamente "The Row".

Gli analisti di gioco hanno detto che la direzione di Eldorado, che avrebbe acquisito il contratto di locazione di Harrah's tramite l'acquisto di Caesars, non era interessata a gestire un quarto casinò nel mercato di Reno. Inoltre, potrebbero esserci stati problemi antitrust federali con una società proprietaria di molte proprietà di gioco nell'area.

LE DOTAZIONI DEL CASINO' - L'Harrah's ha un casinò di 40.000 metri quadrati con giochi da tavolo e 700 slot machine. La struttura dispone di sei ristoranti, tra cui la Harrah Steak House, il primo ristorante nel nord del Nevada ad essere eletto nella Fine Dining Hall of Fame.

Il Reno di Harrah, aperto nel 1937, era il casinò originale della catena Harrah che fu fondato da William F. "Bill" Harrah. Attualmente, ci sono 17 casinò a marchio Harrah in 11 stati, di cui quattro in Nevada - Reno, Lake Tahoe, Las Vegas e Laughlin.
La proprietà era stata aperta nel 1937 come piccola sala da bingo e casinò. Nel corso del tempo, Harrah acquisì altri casinò e appezzamenti di terra per espandere il suo resort di punta. Nel 1968, iniziò la costruzione di un grattacielo di 24 piani aperto un anno dopo. Nel 1981, una torre di 100 camere fu aggiunta all'Harrah's Reno dall'allora proprietario, l'Holiday Inn Corp.

Harrah morì nel 1978, ma la compagnia divenne uno dei maggiori operatori di casinò regionali del settore. Nel 2005, Harrah ha acquisito Caesars Entertainment in una fusione da 9 miliardi di dollari, all'epoca la più grande fusione del settore dei casinò. Harrah ha cambiato la sua ragione sociale in Caesars cinque anni dopo.

Reno ha visto chiudere molti casinò più vecchi negli ultimi due decenni e i leader del centro stanno tentando di rivitalizzare l'area.

IL MERCATO DEL GIOCO DI RENO - Le entrate da gioco prodotte dai casinò di Reno sono rimbalzate dopo anni di forti cali dovuti alla recessione e alla concorrenza dei casinò indiani della California.
Il mercato è cresciuto negli ultimi sei anni, incluso l'aumento dell'8,7 percento del 2017. I ricavi di Reno sono stati di 636,9 milioni di dollari nel 2018, con un incremento del 4,1 percento. Tuttavia, durante i primi 11 mesi del 2019, le entrate del gioco a Reno sono diminuite dell'1,5 percento e non sono ancora disponibili i dati complessivi dell'anno appena trascoso.

 

Share

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.