Il gioco con vincita è vietato ai minori di 18 anni e può causare dipendenza. Consulta probabilità di vincita su www.aams.gov.it
Log in

Atlantic City, Terry Glebocki prima donna a gestire un casinò

  • Scritto da Mc

Una donna alla guida dell'Ocean Resort, è la prima volta che un casinò di Atlantic City ha una guida al femminile.

Terry Glebocki è il nuovo amministratore delegato dell'Ocean Resort di Atlantic City. La nomina arriva dopo che Glebocki ha assunto l'incarico a interim lo scorso agosto e la rende membro di un gruppo di una piccola manciata di donne che guidano casinò o società di casinò in tutta la nazione.

Glebocki vanta oltre 30 anni di esperienza nella gestione finanziaria e ha recentemente anche ricoperto il ruolo di direttore finanziario del casinò.

"Sono così entusiasta di questo", ha detto poco prima che gli impiegati del casinò fossero informati della sua promozione. "Mi piace pensare di essere qualificata per questo lavoro, che sia un uomo o una donna. Ma penso di portare una prospettiva diversa alle cose. Mi piace quando c'è diversità nella squadra".
Glebocki ha precedentemente lavorato per Tropicana Entertainment e Trump Entertainment Resorts ed è stata responsabile finanziario del predecessore di Ocean, Revel. Il Revel ha perso un sacco di soldi negli ultimi due anni in cui era aperto e non si è mai avvicinato a realizzare un profitto.
Glebocki ha iniziato la sua carriera in contabilità. I suoi lavori nei casinò includevano il lavoro di revisore interno presso Bally's, di vicepresidente finanziario presso Trump Entertainment, di direttore finanziario presso Trump Plaza e di direttore finanziario presso Tropicana Entertainment.
"Sono una persona orientata ai dettagli", ha detto Glebocki. "Osservo altrettanto da vicino una spesa di 1.000 dollari quanto una spesa da 1 milione di dollari".

Dice che il suo team di gestione non può semplicemente aprire la strada al profitto, l'attenzione deve essere rivolta alla crescita delle entrate.
Si concentrerà su progetti di modifiche al casinò, progettando un'area giochi asiatica di fascia alta e una nuova area di slot ad alto limite.
Aggiunge che legge ogni singolo post sui social media dai clienti sul casinò che incontra.
"Il feedback è importante per me", ha detto. "Se non vengono, non siamo qui."
Glebocki ritiene di essere pronta per le sfide che il suo nuovo lavoro comporta.
"Lavoro duro", ha detto. "Nulla mi è mai stato dato; L'ho guadagnato."
Glebocki è una delle due donne che gestiscono un casinò di Atlantic City e la città ha visto altre prima di lei. Karie Hall è vice presidente e direttore generale di Bally's. È responsabile di tutte le operazioni di Bally's, anche se risponde a un presidente regionale.
È ancora relativamente raro trovare Ceo di casinò femminili in tutta la nazione.

 

Share

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.