Il gioco con vincita è vietato ai minori di 18 anni e può causare dipendenza. Consulta probabilità di vincita su www.aams.gov.it
Log in

Casinò, fine anno in chiaroscuro per il gioco Vip a Macao

  • Scritto da Mc

Le entrate lorde di gioco Vip nei casinò di di Macao non saranno alte come previsto mentre il 2019 volge al termine.

Si pensava che la seconda metà del 2019 sarebbe stata la salvezza delle entrate dei casinò di Macao. Una prima debole metà dell'anno sarebbe proseguita solo con una seconda metà più forte e l'intero periodo di 12 mesi alla fine si sarebbe bilanciato. Ora sembra che il futuro potrebbe non essere brillante come previsto, ma ciò non significa che vi siano motivi di preoccupazione per il futuro del gioco d'azzardo di Macao.

Gli analisti di Morgan Stanley hanno dichiarato lo scorso maggio di aver visto il terzo trimestre come un momento fondamentale per la città e che l'azione Vip sarebbe migliorata. Le entrate lorde di gioco (Ggr) degli high roller troverebbero stabilità e inizierebbero a crescere. Se si chiede ad Alvin Chau di Suncity Group, tuttavia, le cose non sembrano ottimistiche. Ha detto all'Hong Kong Economic Journal che la contrazione delle entrate lorde di gioco Vip registrate nel primo semestre si sono già estese al terzo trimestre e continueranno fino alla fine dell'anno.

Il declino, se Chau avesse ragione, potrebbe essere significativo. Vede un calo del 15 percento su base annua in questo trimestre, seguito da un calo del 20% su base annua nell'ultimo trimestre. Le stime delle prestazioni si basano su diversi fattori che incidono direttamente sul business di Suncity.
Secondo quanto riferito, i giocatori d'azzardo non hanno cercato così tanto credito dai junket come Suncity di recente e hanno anche fatto meno viaggi a Macao. Chau afferma che molti dei clienti dell'azienda stanno cercando di "ridurre il rischio di essere indagati" mentre la Cina intensifica gli sforzi per combattere attività criminali che potrebbero essere legate a bande come la famosa Triade.

Secondo Chau, i prestiti che sono già stati sottoscritti dai clienti non vengono rimborsati altrettanto rapidamente di prima. Ciò è dovuto alla svalutazione dello yuan da parte della Cina, a un maggiore controllo delle attività di capitale da parte della Cina e a un'economia domestica che ha rallentato a seguito della guerra commerciale Usa-Cina.

Chau non è l'unico che ha mostrato preoccupazione per le entrate lorde di gioco di Macao mentre l'anno inizia nei suoi ultimi mesi. Le entrate lorde di gioco per settembre non saranno così eccezionali e "non sembrano soddisfacenti", secondo Lionel Leong Vai Tac, segretario per l'economia e le finanze di Macao. Ieri 9 settembre ha fatto le sue osservazioni durante un evento pubblico in città e ha detto che il mese sarà ridotto per gli stessi motivi che Chau ha indicato come catalizzatori per prestazioni più deboli per il resto dell'anno.

 

Share

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.