Il gioco con vincita è vietato ai minori di 18 anni e può causare dipendenza. Consulta probabilità di vincita su www.aams.gov.it
Log in

Sboccia il gaming in Giappone: focus sui casinò

  • Scritto da Michela Carboni

Al Conrad Tokyo l'atteso Japan Gaming Congress, organizzato da Clarion Gaming: occhi puntati sul nuovo regolamento per i casinò.

A maggio focus sul gioco con vincita in denaro in Giappone. Al Conrad Tokyo si è infatti tenuto il Japan Gaming Congress, organizzato da Clarion Gaming. Un forum di due giorni, che ha offerto approfondimenti pratici e comprensione della legislazione sui casinò in Giappone, fornendo anche una visione approfondita su ciò che serve per creare un Integrated Resort (Ir) di successo.

Sadie Walters, head of content di Clarion Events, spiega: “Questa è la prima volta che il Japan Gaming Congress si tiene dopo l'attuazione del progetto di legge sul gioco. In effetti abbiamo già visto alcuni aggiornamenti fondamentali della politica del governo nello spazio Mice, sulla pubblicità dei casinò e sul processo di selezione. Abbiamo visto alcuni degli operatori che hanno già reso note le loro relazioni con alcune prefetture e dato spazio a partnership, tuttavia la decisione su chi otterrà le licenze e in quali prefetture non è ancora stata presa".

Il Jgc ha ospitato tutti gli operatori Ir internazionali in corsa per entrare nel mercato giapponese e ha affrontato anche alcuni aspetti non direttamente legati al gioco, come intrattenimento, tecnologia, ristoranti e finanziamenti. Tra i relatori chiave: Wolfgang Puck, Shochiku, Mgm, Marin Bay Sands, Galaxy, Melco, Lucien Barrier, Sjm e Hardrock International.
L'attenzione di Jgc sulla politica e la regolamentazione ha aiutato i delegati a comprendere gli sviluppi più recenti della legislazione e l'impatto sui preparativi dei resort integrati, oltre a considerare gli obiettivi governativi e quali saranno gli effetti di Osaka 2025 sulla timeline. Che tipo di mercato è quello del gioco in Giappone?
 
“Il gioco in Giappone arriverà sotto forma di resort integrato. Il governo centrale ha già specificato che il piano di gioco coinvolgerà solo il 3 percento dello spazio totale, tuttavia la parte di gioco rimarrà comunque un lato estremamente vantaggioso della proposta”.
Share

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.