Logo

Macao, boom di arrivi per il capodanno cinese

I casinò di Macao si godono gli effetti benefici dell'aumento degli arrivi in occasione del capodanno cinese.

Il capodanno cinese porta bene a Macao e ai suoi casinò. Sempre, ma quest'anno meglio ancora. Secondo i dati resi noti dalla Public Securituy Police della città, cone riporta il Macao Government Tourism Office, nei primi quattro giorni del nuovo anno del calendario cinese (ossia dal 4 al 7 febbraio), c'è stato un aumento degli arrivi, nell'ex colonia portoghese, del 26,1 percento rispetto al capodanno 2018.

La prima settimana del capodanno cinese è in genere forte per l'industria del gioco a Macao, con centinaia di migliaia di cinesi che approfittano della lunga vacanza per recarsi in città. Quest'anno, il periodo festivo ufficiale per il capodanno cinese si è concluso il 10 febbraio.

TURISMO E GIOCO - Tuttavia, un aumento delle visite non significa necessariamente che i ricavi del gioco d'azzardo siano più alti. Tuttavia, le informazioni sui visitatori sono ancora importanti per i casinò, in quanto consentono loro di vedere le tendenze nei movimenti.
Nei primi quattro giorni, 628.811 visitatori si sono recati a Macao. Di questi, il 71,2 percento, ovvero 447.768, proveniva dalla Cina continentale, il che rappresenta un aumento del 26,5 percento rispetto allo stesso periodo dell'anno scorso.

PREVISIONI SUPERATE - La scorsa settimana, il direttore della Mgto, Maria Helena de Senna, aveva previsto un aumento dell'8-9 percento rispetto all'anno precedente per il periodo di capodanno cinese. L'anno scorso, la città aveva registrato oltre 860.000 visitatori nella settimana festiva.
Mentre il nuovo ponte Hong Kong-Zhuhai-Macau ha aiutato con le visite, la maggior parte del traffico passa ancora attraverso il cancello di confine di Gongbei. Questo ingresso è il passaggio di terra da Zhuhai alla penisola di Macao e ha visto un totale di 294.626 visitatori.
Secondo GgrAsia, gli hotel casinò a 5 stelle della città hanno riportato numeri impressionanti. Il notiziario indica che oltre la metà dei 23 hotel a cinque stelle di Macao sono stati completamente prenotati almeno quattro giorni prima del capodanno cinese e l'occupazione in quasi tutti i luoghi ha raggiunto il picco il 7 febbraio.
L'aumento delle visite quest'anno potrebbe non essere necessariamente indicativo di un aumento di popolarità rispetto all'anno scorso. Nel 2018, le celebrazioni del capodanno cinese si sono svolte a metà mese, il che significa che alcuni individui potrebbero aver trovato più difficile viaggiare per un lungo periodo di tempo.
 
© Copyright 2017 GiocoNews.it powered by GNMedia s.r.l. P.iva 01419700552, Tutti i diritti riservati

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.