Il gioco con vincita è vietato ai minori di 18 anni e può causare dipendenza. Consulta probabilità di vincita su www.aams.gov.it
Log in

Scandalo sessuale per Wynn, concluse indagini in Massachusetts

  • Scritto da Gt

Le autorità del Massachusetts hanno concluso le loro indagini sulla cattiva condotta sessuale del magnate dei casinò Steve Wynn.

La saga in corso del fondatore ed ex capo del Wynn Resorts, Steve Wynn, sta finalmente facendo progressi. Dopo aver affrontato una serie di accuse di cattiva condotta sessuale che hanno portato alla sua decisione di lasciare la società, Wynn ha subito indagini da parte di numerose giurisdizioni, tra cui Nevada e Massachusetts. Ora, il Massachusetts ha affermato di aver completato le indagini sul caso, ma non è pronto a rilasciare le sue conclusioni.

L'indagine è stata condotta per determinare se Steve Wynn avesse commesso delle violazioni e se Wynn Resorts si fosse comportato in modo tale da coprire l'attività sospetta. L'ex capo ha ripetutamente negato di aver fatto qualcosa di sbagliato, nonostante le crescenti prove del contrario.
Il Massachusetts ha dichiarato che non rilascerà i risultati delle sue indagini a Wynn almeno fino a quando i tribunali del Nevada che stanno ascoltando un caso sulla riservatezza di alcune delle prove non avranno completato la loro attività.

Tali prove includono il materiale inviato da Wynn Resorts alla Massachusetts Gaming Commission (Mgc) che, secondo quanto riferito, implica la comunicazione tra Steve Wynn ei suoi avvocati. Questi ultimi sostengono che il rilascio di tali informazioni sarebbe una violazione della privacy del cliente-avvocato.

Secondo quanto riporta il Las Vegas Review-Journal, i tribunali del Nevada dovrebbero mantenere in vigore il divieto di divulgazione pubblica dei risultati della Mgc. Ha anche riportato che i tribunali hanno consigliato gli avvocati di Steve Wynn, la commissione e Wynn Resorts di trovare una risoluzione che porti alla pubblicazione di alcuni documenti pubblici. Steve Wynn continua ad affermare che i documenti sono privilegiati e non possono essere resi pubblici.

A seconda di come andrà l'arbitrato, la decisione della Mgc potrebbe essere fortemente influenzata. La commissione sta attualmente cercando di determinare se Wynn Resorts dovrebbe mantenere la licenza per l'Encore Boston, un progetto di resort da 2,6 miliardi di dollari che dovrebbe avviarsi il prossimo giugno. L'Mgc ha ripetutamente messo in discussione il modo in cui Wynn Resorts ha gestito la precedente segnalazione di una possibile condotta sessuale imputata al suo ex Ceo.
Una volta che l'Mgc riceverà la sentenza del tribunale del Nevada per iscritto, secondo un rapporto di Bloomberg, la commissione determinerà come procedere.

 

Share

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.