Il gioco con vincita è vietato ai minori di 18 anni e può causare dipendenza. Consulta probabilità di vincita su www.aams.gov.it
Log in

Atlantic City, l'Ocean Resort torna sul mercato?

  • Scritto da Michela Carboni

Il casinò Ocean Resort di Atlantic City, in New Jersey, potrebbe essere messo in vendita, secondo le ultime anticipazioni di stampa.

L'Ocean Resort Casino (Orc) di Atlantic City potrebbe tornare all'asta nonostante sia stato riaperto da solo sei mesi.
Mercoledì Philly.com ha riferito di una causa intentata da Joey Morrissey, ex manager di un night club Orc, contro il proprietario della proprietà, lo sviluppatore del Colorado Bruce Deifik. Morrissey sostiene di essere stato licenziato in modo che Deifik potesse privarlo di un interesse di collaborazione. Morrisey sostiene che gli era dovuto come parte del suo accordo di gestione.

Secondo i documenti del tribunale gli avvocati di Morrissey sostengono che Deifik "sta attualmente cercando di vendere il casinò a un nuovo acquirente e sta cercando di eliminare chiunque abbia interessi di proprietà che potrebbero ostacolare la vendita". Quando la causa è stata presentata a dicembre Deifik ha criticato le affermazioni di Morrissey che la proprietà era in vendita.

GLI ALTRI INDIZI - Ma ci sono altri segni che potrebbe esserci sotto qualcosa. Il Press of Atlantic City ha riferito che Deifik aveva cancellato un'apparizione pianificata in un evento giovedì ospitato dalla Greater Atlantic City Chamber, mentre la compagnia ha improvvisamente ritirato una richiesta alla Casino Control Commission per l'approvazione provvisoria di un dirigente senior.
Non è del tutto confermato che l'Orc stia perdendo un sacco di soldi ma, secondo quanto riferito, ci sono almeno due contraenti arrabbiati che cercano il pagamento di 1,1 milioni di dollari per il lavoro svolto nel nightclub della proprietà.

LA STORIA DELL'ACQUISTO - Ocean Walk Llc, controllata in maggioranza da Deifik, ha acquistato l'Orc per 200 milioni di dollari esattamente un anno fa e la proprietà è stata aperta al pubblico a fine giugno. Tuttavia la proprietà non è riuscita a sostenere l'entusiasmo della sua grande apertura e le entrate di slot e tavoli di Orc sono state di soli 11,7 milioni di dollari a novembre, il terzo mese consecutivo di vendite in calo e un totale inferiore rispetto a tutte le altre otto sedi di Ac.
L'unica vera storia di successo della proprietà fino ad oggi sono le sue nuove scommesse sportive. Le entrate delle scommesse sportive di Orc hanno raggiunto 2,8 milioni di dollari a novembre, una spanna sopra rispetto a tutte le altre operazioni di scommesse terrestri di Ac.
Se le voci di vendita di Orc si dimostrassero fondate, è difficile vedere chi si assumerà la responsabilità questa volta. (Ritorna Glenn Straub, tutto è perdonato.) Prima del debutto di Orc lo scorso giugno, la proprietà precedentemente nota come Revel era rimasta vacante per quasi quattro anni dopo aver dichiarato fallimento (per la seconda volta) nel settembre 2014.

Il Revel da 2,4 miliardi di dollari ha aperto nell'aprile 2012 già macchiato dal fallimento, poichè i banchieri di Morgan Stanley hanno scelto - saggiamente, come si è scoperto - di cancellare 932 milioni di dollari nel 2010 piuttosto che buttare più denaro il un affare destinato a fallire. Una serie di decisioni di gestione sconsiderate - incluso un casinò senza fumo - ha spinto la proprietà alla sua prima istanza di fallimento in meno di un anno. 
 
Share

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.