Il gioco con vincita è vietato ai minori di 18 anni e può causare dipendenza. Consulta probabilità di vincita su www.aams.gov.it
Log in

Cipro, è (quasi) record per il nuovo casinò

  • Scritto da Gt

Molto bene le visite al casinò di Cipro, ma i dati non sono ancora all'altezza delle aspettative.

Il primo casinò di Cipro, noto anche come C2, ha ricevuto oltre 7mila visitatori da quando ha aperto le sue porte, il mese scorso.Un buon risultato, per la struttura gestita da Melco International Development, nome noto a livello internazionale per quanto attiene il settore dell'ospitalità e del gioco. Situato in un ex supermercato (questa la sua collocazione provvisoria) vicino MyMall, a Zakaki Limassol, il casinò ospita 33 tavoli e 242 slot, il tutto collocato su una superficie di 4.600 metri quadrati. La sua collocazione definitiva è ancora in fase di realizzazione: costerà 550 milioni di euro e dovrebbe essere inaugurata nel 2021. Sarà un resort integrato, e ci saranno dunque strutture per il food & beverage, l'intrattenimento, lo svolgimento di convention, oltre che un hotel.

Secondo Craig Ballantyne, presidente del casinò, dei 7mila visitatori che si osno contati dall'apertura, 4mila hanno aderito al programma fedeltà, mentre nel primo fine settimana di attività ci sono stati circa 2mila clienti.Tuttavia, si ritiene che la maggior parte dei visitatori, più che clienti, erano lì solo per curiosità e interesse, e solo alcuni corrispondevano al profilo del giocatore.
Si è anche notato che la maggior parte di loro erano ciprioti. I visitatori da Ucraina, Regno Unito, Italia, Russia, Libano e Grecia erano pochi.

Si diceva che le slot fossero la grande attrazione del casinò. Tuttavia, anche altri giochi come roulette, poker e blackjack sono risultati molto popolari. Ora, ci sono dei progetti per includere anche il baccarat di fascia alta, come chiesto da molti visitatori.

Nonostante la grande folla, le prestazioni effettive del casinò sono state inferiori alle aspettative. Secondo Ballantyne, il casinò ha sperimentato un "giro sulle montagne russe" negli ultimi giorni, principalmente perchè non è l'unica opzione in città. "Non puoi insistere su come i clienti spendano il loro reddito disponibile. Non puoi mica prenderli per un braccio!". Al nord di Cipro esistono ben 30 casinò: "E danno tutto gratis: alcolici, sigarette... praticamente qualsiasi cosa. Ma non hanno le nostre stesse regole, e quindi non ci sono parità di condizioni". Tra l'altro, nella zone nord di Cipro ci sono anche delle strutture illegali, che ovviamente fanno diminuire le entrate dei casinò legali.
 
Share

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.