Il gioco con vincita è vietato ai minori di 18 anni e può causare dipendenza. Consulta probabilità di vincita su www.aams.gov.it
Log in

Casinò, è giallo sulla mancata asta del Picasso del magnate Wynn

  • Scritto da Vg

La famosa opera Le Marin di Pablo Picasso, di proprietà del magnate di casinò Steve Wynn, rimossa dalla vendita all'asta.

Periodo poco fortunato, per il magnate dei casinò Steve Wynn, anche se certamente l'ultimo episodio non ha la portata e l'eco negativa dell'accusa di molestie sessuali che gli è costato la guida della compagnia che porta il suo nome.
Appassionato collezionista di opere d'arte di alto livello, avrebbe dovuto infatti mettere in vendita, nell'asta di Christie's del 15 maggio, il prezioso quadro Le Marin di Pablo Picasso, realizzato nel 1943 e con un valore stimato di circa 70 milioni di dollari. Il quadrè è stato però rimosso dall'asta, per consentire dei lavori di restauro che hanno suscitato qualche domanda. Non è la prima volta che Wynn ha qualche problema e contrattempo, in fatto di arte. In passato, mostrando ai suoi amici La Rêve, quadro realizzato da Picasso nel 1932, lo urtò con un braccio, squarciando la tela, che fu successivamente restaurata e venduta nel 2013 al prezzo di 155 milioni di dollari.

 

Share

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.