Il gioco con vincita è vietato ai minori di 18 anni e può causare dipendenza. Consulta probabilità di vincita su www.aams.gov.it
Log in

Abolita legge federale su scommesse sportive, Aga: 'Decisione storica'

  • Scritto da Michele Carboni

L'American gaming association commenta la sentenza con cui si abolisce la legge federale sul divieto di scommesse sportive.

La Corte Suprema degli Stati Uniti ha abolito, dicharandola incostituzionale,la legge federale che proibiva agli stati di autorizzare o concedere licenze sportive. La Corte, rende noto l'Associazione americana dei casinò che da anni si batte per l'abolizione della Paspa, ha annunciato la sua sentenza 6-3 nella causa tra l'attuale governatore del New Jersey Phil Murphy (in precedenza, l'ex governatore Chris Christie) contro National Athletic Association, con cui si metteva in discussione la legge federale del 1992 sulla protezione degli sport professionistici e amatoriali (Paspa). La decisione consente effettivamente agli Stati di regolamentare le scommesse sportive legalizzate in tutto il paese e apre la porta a una legislazione statale specifica.

Secondo l'Aga, "La decisione della Corte Suprema è una vittoria per milioni di americani che vogliono scommettere sugli sport in modo sicuro e regolamentato. È ora possibile per gli stati e le nazioni tribali sovrane creare un mercato di scommesse sportive che protegga i consumatori, preservi l'integrità dei giochi, consenta alle forze dell'ordine di combattere il gioco illegale e generi nuove entrate per stati, tribù, corpi sportivi, emittenti e molti altri".
Ora tutta l'attenzione si rivolge agli stati. Già diciotto di essi hanno introdotto una legislazione per legalizzare le scommesse sportive, e altri dovrebbero seguire a breve. "L'Aga - scrive il presidente Geoff Freeman - sta lavorando a stretto contatto con le parti interessate, per garantire che le nuove politiche statali includano aliquote fiscali ragionevoli e regolamentazioni sensibili".

 

Share

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.