Il gioco con vincita è vietato ai minori di 18 anni e può causare dipendenza. Consulta probabilità di vincita su www.aams.gov.it
Log in

Gbg, Hannibal: 'Primario puntare su protezione consumatori'

  • Scritto da Redazione

Il Ceo di Gamblig Business Group, Peter Hannibal, commenta l'introduzione della Consumer protection zone all'Ice di Londra.

Peter Hannibal, Ceo di Gambling Business Group (Gbg), ha descritto l'introduzione della Consumer protection zone alll'Ice London come un'iniziativa necessaria e potente.
Parlando nella settimana successiva ad Ice London, evento di cui Gioco News è media partner, dichiara: "Vorrei congratularmi con il direttore generale di Clarion Gaming, Kate Chambers e il suo team, per l'ennesima fantastica edizione di Ice London. L'introduzione della Consumer protection zone non è stata solo la cosa giusta da fare per Clarion per conto dell'industria, era anche una delle aree più popolari di ExCeL. Penso che sia stato un inizio di grande successo e attendo con ansia il suo sviluppo e la crescita negli anni successivi".

Il Gbg è stato ancora una volta felice di utilizzare Ice London per ospitare il Dipartimento per il digitale, la cultura, i media e lo sport (Dcms), come spiega: "Ice è stata una grande opportunità per i membri di Gbg, che hanno partecipato ad Ice sia come espositori o visitatori, per incontrare le persone del dipartimento governativo che presiede il gioco d'azzardo nel Regno Unito e in un momento cruciale per l'industria. Il team Dcms, nessuno dei quali aveva precedentemente partecipato ad Ice, era molto interessato a vedere la gamma di prodotti di gioco disponibili nel Regno Unito e di parlare con gli espositori nella Consumer protection zone. Penso che sia essenziale per l'industria lavorare con il Dcms per aiutare a spiegare le sfide dell'industria in prima persona e per dimostrare i progressi che sono stati compiuti in termini di iniziative di responsabilità sociale: non c'è posto migliore per raggiungere questi obiettivi di Ice London".
I membri del Gambling Business Group (GBG) appartengono a tutti i settori del panorama di gioco offline/online e rappresentano la maggior parte degli incassi lordi di gioco del Regno Unito. Recenti iniziative hanno visto Gbg diffondere per primo un sistema di pagamento senza contanti per i settori di gioco adulto, pub e bingo nel Regno Unito, fare pressione per l'esclusione del gioco a basse puntate dalla direttiva contro il riciclaggio di denaro e guidare la formazione di The Gambling Expert Group, un'affiliazione di enti commerciali e di regolamentazione.
Share

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.