Il gioco con vincita è vietato ai minori di 18 anni e può causare dipendenza. Consulta probabilità di vincita su www.aams.gov.it
Log in

Esodo volontario, Casinò St. Vincent: 'Carattere di eccezionalità'

  • Scritto da Anna Maria Rengo

Il Casinò di St. Vincent fornisce delle precisazioni in merito al piano di esodo incentivato su base volontaria.

"L'adesione costituisce un impegno del dipendente, ma non costituisce un vincolo giuridico, essendo necessaria l'apertura della procedura di licenziamenti collettivi e la successiva conciliazione individuale".

Questa una della precisazioni che l'ufficio del personale del Saint Vincent Resort & Casino fa ai dipendenti dell'unità gioco e di quelle servizi alberghieri, in merito al piano di esodo incentivato su base volontaria avviato e comunicato nei giorni scorsi. Un piano, sottolinea il Casinò, che "ha un carattere di assoluta eccezionalità", dunque "la società non ha in previsione un suo rinnovo nel 2023".

Dando seguito alle richieste giunte da parte di alcuni lavoratori ,il Casinò precisa inoltre che l'adesione al piano deve essere fornita entro il 15 giugno 2022 "anche da quei lavoratori interessati la cui uscita è prevedibile nel primo quadrimestre 2023", e che è opportuno che gli interessati che hanno dubbi sulle comunicazioni aziendali o sulla loro posizione individuale si rivolgano direttamente all'ufficio del personale. A tale proposito, da lunedì 23 maggio sarà attivo presso l'ufficio stesso un servizio di supporto all'analisi della posizione previdenziale individuale. Il dipendente che abbia dei dubbi sulla sua posizione "può aderire con riserva" in attesa di verificare la sussistenza dei contributi.

 

 

Share