Il gioco con vincita è vietato ai minori di 18 anni e può causare dipendenza. Consulta probabilità di vincita su www.aams.gov.it
Log in

Casinò Campione: buona la prima e fila per entrare

  • Scritto da Anna Maria Rengo

Giornata di riapertura del Casinò Campione d'Italia: ecco com'è andata.

Lungamente attesa, dai cittadini, dai dipendenti e dai clienti, è infine arrivata la giornata in cui il Casinò Campione d'Italia ha riaperto i battenti: oggi mercoledì 26 gennaio.
E "la prima" è stata all'altezza delle attese, con tante persone che hanno voluto visitare la struttura, rimessa a nuovo dopo tre anni di chiusura, proprio in questa giornata di debutto.

"La registrazione dei clienti è stata laboriosa", racconta Alessandra Bernasconi, della Comunicazione della Casa da gioco, che ha infatti introdotto la formula del "Tutto in un touch": "La prima volta che si viene, ci vogliono dieci minuti, e dunque si è formata qualche coda, ma poi per accedere di nuovo basta la semplice impronta digitale e dunque diventa tutto rapidissimo".
E nessuno si è lamentato: "Molti nostri clienti ci hanno detto 'Vi abbiamo aspettato oltre tre anni, ora possiamo certamente aspettare un altro quarto d'ora'".

Tante anche le telefonate in arrivo, anche mentre Gioconews.it dialoga con Alessandra Bernasconi: "Ci chiedono informazioni pure sulle modalità per entrare". E dunque chiariamo: per entrare serve il Super Green Pass, riservato ai vaccinati e ai guariti, un requisito che praticamente è ora chiesto quasi ovunque e che è in vigore sino dal 31 marzo 2022, sperando, pandemia permettendo, che non debba essere prorogato.

Share