Il gioco con vincita è vietato ai minori di 18 anni e può causare dipendenza. Consulta probabilità di vincita su www.aams.gov.it
Log in

Casinò Campione, Cesari presidente della società di gestione

  • Scritto da Anna Maria Rengo

L'assemblea dei soci del Casinò Campione completa la nomina dei tre membri del consiglio di amministrazione.

Completata, da parte dell'assemblea dei soci del Casinò Campione d'Italia, che vede il Comune come socio unico, la nomina dei tre membri del consiglio di amministrazione della società di gestione. Presidente è stata nominata Erminia Rosa Cesari, mentre consiglieri sono Marco Ambrosini, già amministratore unico della Casa da gioco, e Carmine Garzia.

"Nei prossimi giorni la società provvederà alla definitiva formalizzazione presso il registro delle imprese", spiega il sindaco Roberto Canesi. Imminente anche la riunione del consiglio di amministrazione, che procederà alla nomina dell'amministratore delegato.

Erminia Rosa Cesari, nata nel 1952, è laureata in giurisprudenza e vanta una lunga carriera al ministero dell'Interno, avendo rivestito la carica di prefetto di diverse località.

Carmine Garzia, esperto aziendalista, è laureato alla Bocconi di Milano, dove ha anche conseguito un dottorato di ricerca in economia aziendale e management, ed è attualmente professore di strategia e imprenditorialità presso la Supsi (Scuola universitaria della Svizzera Italiana) e docente di economia aziendale presso l’Usi (Università della Svizzera italiana).

 

 

Share