Il gioco con vincita è vietato ai minori di 18 anni e può causare dipendenza. Consulta probabilità di vincita su www.aams.gov.it
Log in

Campione, società Casinò invia lettera di interruzione prescrizione

  • Scritto da Anna Maria Rengo

La società di gestione del Casinò Campione invia una lettera per interrompere i termini di prescrizione.

La società di gestione del Casinò Campione d'Italia, rappresentata dallo Studio Legale di Tolle e Pilia, ha inviato una lettera ad amministratori e funzionari in forze al Casinò e in Comune nel 2016, comunicando l'interruzione dei termini di prescrizione in riferimento al vecchio passivo del fallimento della Casa da gioco, quantificato in circa 131 milioni di euro.

Si tratta di un'azione civile, non legata al procedimento penale, anche se la lettera è stata inviata ai rinviati a giudizio nell'ambito del processo sulla gestione del Casinò e del Comune dal 2013 al 2018.

La prescrizione quinquennale dei termini era prossima, visto che la lettera è stata inviata ad amministratori e funzionari che avevano appunto a che fare con Casinò e Comune fino al 2016.

Share