Il gioco con vincita è vietato ai minori di 18 anni e può causare dipendenza. Consulta probabilità di vincita su www.aams.gov.it
Log in

I casinò italiani chiudono dopo il Dpcm per l'emergenza coronavirus

  • Scritto da Redazione

Tutti chiusi i casinò italiani per l'emergenza coronavirus in seguito all'ultimo decreto emesso dal Presidente del Consiglio Conte. 

A seguito del decreto emesso dal presidente del Consiglio dei Ministri tutte le case da gioco italiane autorizzate, il Casinò de la Vallée di Saint-Vincent, il Casinò di Sanremo e il Casinò di Venezia resteranno chiusi fino al prossimo 3 aprile. A comunicarlo a Casinogioconews.it gli stessi management dell'azienda. Per tutte le sale sono in fase di studio provvedimenti per tutelare i dipendenti e contenere il costo del lavoro in questo periodo. Il Casinò di Venezia aveva riaperto i battenti, con rafforzate misure di sicurezza e preventive appena il 6 marzo. 

IL CASINO' DI SANREMO - Per quanto riguarda il Casinò di Sanremo, resta in funzione la roulette online live, disponibile sul sito della Casa da gioco. Le attività in programma al teatro dell'Opera erano già state sospese.

Da parte sua, l'Ugl Terziario. tramite il responsabile Roberto Spina, comunica che a breve si riunirà "con i vertici aziendali per capire meglio come affrontare tale crisi e per sviluppare una strategia che consenta di attivare tutte quelle forme di tutela del reddito dei lavoratori previste sia dal nostro contratto che dalla legge". Il sindacato invita "i lavoratori tutti ,anche gli addetti delle maestranze terzializzate, a seguire scrupolosamente le direttive" e auspica che "a breve i vertici aziendali convochino tutte le sigle sindacali per un chiarimento generale su tempi  di chiusura ed altre iniziative".

IL CASINO' DI SAINT VINCENT - La Presidenza della Regione Valle d'Aosta munica che nella mattinata di oggi, domenica 8 marzo 2020, si è svolta una riunione straordinaria della Giunta regionale per l’analisi dell’evoluzione della situazione sanitaria conseguente al nuovo decreto del Governo nazionale sulle misure di contrasto e contenimento della diffusione del Covid-19, uscito nelle prime ore di questa mattina.

In particolare, la Giunta regionale, conformemente alle decisioni assunte a livello nazionale al fine di tutelare la salute pubblica, ha sottolineato la decisione della chiusura Casinò de la Vallée in coerenza con la chiusura delle altre Case da gioco presenti sul territorio nazionale.

 
New mail
 
What do you want to do ?
New mail
 
What do you want to do ?
New mail
 
What do you want to do ?
New mail
 
What do you want to do ?
New mail
 
What do you want to do ?
New mail
 
What do you want to do ?
New mail
Share

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.