Il gioco con vincita è vietato ai minori di 18 anni e può causare dipendenza. Consulta probabilità di vincita su www.aams.gov.it
Log in

Casinò St. Vincent, incassi di novembre in calo del 2,97 percento

  • Scritto da Anna Maria Rengo

Il Casinò di Saint Vincent chiude novembbre con incassi in lieve flessione, ma il progressivo annuo resta positivo.

Il mese di novembre 2019 si chiude, al Saint Vincent Resort & Casino, con un incasso di gioco di 4.975.681 euro, il 2,97 percento in meno rispetto al 2018 (meno 152.088 euro) e con ingressi pari a 28.418, in crescita sullo stesso mese del 2018 (più 5,53 percento).
Analizzando nel dettaglio i dati, i tavoli chiudono il mese nel loro complesso con un risultato negativo del 14,47 percento (meno 342.488 euro). Tra i giochi risultano con segno negativo la roulette francese (meno 50,30 percento), il trente et quarante (meno 136,10 percento), il poker Saint Vincent (meno 128,39 percento), la roulette americana (meno 63,57 percento), il black jack (meno 54,08 percento) e i craps (meno 32,73 percento). Con segno positivo, la fairoulette (più 10,92 percento), lo chemin de fer (più 23,90 percento), il poker ultimate (più 37,28 percento) e il punto banco (più 146,70 percento). Le slot machines incassano nel mese 2.951.055 euro (più 6,90 percento), rispetto allo stesso mese del 2018, in termini assoluti, 190.400 euro in più.

IL PROGRESSIVO ANNUO - Gli incassi su base annua sono pari a 55.320.263 euro (più 6,58 percento) rispetto ai primi undici mesi del 2018.
Gli incassi dei tavoli sono pari a 21.918.124 euro (più 6,33 percento) e per le slot ammontano a 33.402.140 euro (più 6,75 percento).
Gli ingressi sono 310.181 (meno 0,88 percento).

 

Share

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.