Il gioco con vincita è vietato ai minori di 18 anni e può causare dipendenza. Consulta probabilità di vincita su www.aams.gov.it
Log in

Gestione contante, Banca d'Italia dispone nuove regole per i casinò

  • Scritto da Redazione

La Banca d'Italia pubblica un nuovo provvedimento sulle 'Disposizioni per l’attività di gestione del contante', valide anche per i casinò.

Ci sono anche le case da gioco nel provvedimento della Banca d’Italia sulle “Disposizioni per l’attività di gestione del contante".

Le disposizioni sono per i commercianti e i casinò, che "partecipano - si legge in una nota di Banca d'Italia - a titolo accessorio alla gestione e distribuzione al pubblico di banconote mediante distributori automatici, nei limiti di tale attività".
 
"Ai gestori del contante - continua Banca Italia - si applicano le disposizioni che fanno parte integrante del presente provvedimento.
 
Il presente provvedimento entra in vigore il quindicesimo giorno successivo alla data di pubblicazione nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica Italiana.

Sono abrogati il provvedimento della Banca d’Italia del 22 giugno 2016 e il provvedimento della Banca d’Italia del 7 febbraio 2018".
Share

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.