Logo

Venezia, bilancio 2018 Cdv Gioco chiude con utile di 2,2 mln di euro

La società di gestione del Casinò di Venezia chiude il bilancio 2018 con un utile superiore ai 2 milioni di euro, il commento dell'assessore Michele Zuin.

Bilancio in utile per oltre 2 milioni di euro, quello 2018 approvato dall'assemblea dei soci, per la Casinò di Venezia Gioco Spa, la società direttamente controllata dalla Casinò municipale di Venezia Spa e che gestisce la Casa da gioco veneziana.

“Quando, nel 2015, ci siamo insediati – commenta l’assessore alle Società partecipate, Michele Zuin – sembrava quasi un miraggio riuscire a fare in modo che le società Casinò di Venezia Gioco Spa, Venis Spa, Insula Spa, Venezia Spiagge Spa, Actv Spa e Vela Spa potessero chiudere tutte i propri bilanci in utile. Per qualcuna abbiamo addirittura temuto il peggio. Essere qui oggi a commentare dati così positivi è per tutta l’Amministrazione e soprattutto per il sindaco, motivo di grande soddisfazione. In questi quattro anni abbiamo lavorato sodo e non ci siamo mai arresi neppure davanti all’evidenza dei numeri. Il nostro coraggio e la nostra caparbietà sono state premiate tanto che, e cito un caso per tutti, per il secondo anno consecutivo siamo riusciti a riportare in equilibrio eonomico-finanziario il bilancio del Casinò chiuso con un utile di 2.207.415 euro migliorando di oltre un milione l’utile certificato a chiusura del bilancio 2017 che si era attestato, esattamente, in 1.176.753 euro.

Si è quindi riusciti a invertire completamente la situazione che aveva visto fino al 2016 l’Amministrazione comunale costretta a finanziare la società di gestione della Casa da Gioco. Uno scenario che acquisisce ancor più valore se si considera il contesto nazionale che ha visto prima il fallimento del Casinò di Campione d’Italia con il licenziamento di tutti i dipendenti e poi l’attuale situazione di forte criticità economica del Casinò di Saint Vincent che oggi si trova in stato di concordato.

Non solo il Casinò in utile quindi, ma anche tutte le altre Partecipate come Venis Spa, società di gestione dell’Ict del Comune di Venezia che sta realizzando importanti interventi di adeguamento tecnologico finanziati con il Pon Metro tra cui la nuova sede della Smart Control Room presso il Tronchetto, che ha chiuso il bilancio 2018 con un utile netto di 144.393 euro confermando, così, la strutturale gestione in equilibrio della società".

 

 

© Copyright 2017 GiocoNews.it powered by GNMedia s.r.l. P.iva 01419700552, Tutti i diritti riservati

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.