Logo

Casinò Sanremo, ad aprile incassi a meno 0,96 percento

Il Casinò di Sanremo chiude maggio con incassi in lieve flessione, mentre gli ingressi sono stabili.

Il Casinò di Sanremo ha incassato ad aprile 3.803.055 euro, vale a dire lo 0,96 percento in meno rispetto allo stesso mese del 2018. Stabilissimi gli ingressi: sono stati 16.489 in totale, solo 2 in meno rispetto ad aprile 2018, per una variazione percentuale dello 0,01 percento.

IL DETTAGLIO DEGLI INCASSI - Analizzando più in dettaglio i dati, emerge la flessione, comunque minore rispetto alla media complessiva, delle slot: chiudono il mese a meno 0,33 percento, portando a casa 2.977.849 euro. Sul fronte dei giocni lavorati, molto bene la roulette francese, che incassa 327.740 euro, il 10,56 percento in più, ma la variante fair non fa altrettanto: incassa 64.922 euro, il 61,29 percento in meno. Segno negativo anche per il poker cash, che perde il 12,54 percento (120.788 euro), mentre i tornei raccolgono 23.764 euro, il 2,85 percneto in più.
Da segnalare, infine, l'ottima performance del punto banco (144.323 euro, il 159,69 percento in più) e il calo del black jack (143.667 euro, il 16,54 percento in meno).

IL COMMENTO DELLA SOCIETA' DI GESTIONE - Gli amministratori così analizzano così il primo quadrimestre dell’anno: “Casinò Spa si conferma mese dopo mese come una realtà imprenditoriale sana, grazie ad una mirata politica dell’accoglienza e dell’intrattenimento. Questo ci ha permesso di fruire positivamente del favorevole momento turistico, incrementando ulteriormente le presenze nelle nostre sale. Ne hanno beneficiato tutte le tipologie di gioco: sia quelli Tradizionali, dove abbiamo assistito al ritorno di tanti appassionati della Roulette Francese e Americana, sia alle slot machines, sempre premiate dai flussi turistici cittadini.
Abbiamo approvato, a fine aprile il bilancio d’esercizio 2018 con un utile di 879.000 EURO dopo gli aver eseguito alcuni prudenti accantonamenti. Si tratta di un risultato ancora una volta frutto di attente analisi dei costi e degli investimenti, rapportati alla produttività. E’ il terzo esercizio concluso positivamente sotto il nostro mandato, che conferma ulteriormente la solidità economico-finanziaria dell’azienda, oggi proiettata verso sempre nuovi traguardi. Una proficua situazione che fa guardare con ottimismo verso il breve e medio periodo.
Ringraziamo tutta la squadra Casinò per l’impegno profuso che ci ha permesso di centrare il risultato e, per il loro consueto, determinante sostegno, il Comune e il sindaco Alberto Biancheri, che con la loro vicinanza hanno sempre supportato gli sforzi volti a consolidare la solidità aziendale. Questo ci permetterà di affrontare con maggiore consapevolezza quelle scelte strategiche ineludibili per fronteggiare le dinamiche del mercato del gaming, che è sempre in rapida e continua evoluzione.
Ringraziamo, infine, il direttore generale, Giancarlo Prestinoni – che dopo quattro anni ha concluso il suo incarico – per l’impegno profuso e il determinante contributo fornito per il perseguimento degli obiettivi che ci eravamo prefissati.”
 
© Copyright 2017 GiocoNews.it powered by GNMedia s.r.l. P.iva 01419700552, Tutti i diritti riservati

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.