Il gioco con vincita è vietato ai minori di 18 anni e può causare dipendenza. Consulta probabilità di vincita su www.aams.gov.it
Log in

Romeo al ministro Grillo: 'Casinò da anni impegnati sul fronte Gap'

  • Scritto da Anna Maria Rengo

Incontro tra il presidente di Federgioco Olmo Romeo e il ministro della Salute Giulia Grillo, focus sul contrasto al Gap.

La presentazione romana del Rapporto annuale 2018 Fipe della ristorazione è stata occasione, per il presidente di Federgioco Olmo Romeo, per incontrare il ministro della Salute Giulia Grillo e per focalizzare l'attenzione su come i casinò affrontano il tema del gioco patologico.

“Al ministro ho evidenziato come quella dei casinò sia controllata e come questo rappresenti una differenza sostanziale rispetto alla rimanente offerta di gioco”, spiega Romeo a Gioconews.it. “Inoltre, ho ricordato che da anni i casinò italiani hanno siglato protocolli l'intesa con le Asl locali per la gestione del problema del gioco patologico, e collaborano con le Prefetture per organizzare convegni in materia, come quello per esempio che si era tenuto, nell'ottobre del 2017, al Casinl di Sanremo. Ciò dimostra la maturità sul tema acquisita nel tempo e che si estrinseca anche nel modo di offrire i giochi. I casinò sono gestiti da società private a partecipaziojme pubblica che sono attente alla gestione del o e alle sue ricadute sul territorio di appartenenza, in quanto ne sono caratterizzanti”.

Romeo conclude: “Con il ministro ci siamo lasciati manifestando la volontà reciproca di confrontarci ulteriormente sul tema e, da parte nmostra, le abbiamo offerto la massima collaborazione a tutti i tavoli finalizzati ad approfondirlo”.

Share

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.