Il gioco con vincita è vietato ai minori di 18 anni e può causare dipendenza. Consulta probabilità di vincita su www.aams.gov.it
Log in

Federgioco a Campione: 'Intervento presso ministeri di riferimento'

  • Scritto da Amr

Consiglio direttivo ad hoc al Casinò Campione d'Italia da parte di Federgioco, il presidente Olmo Romeo assicura l'impegno presso i ministeri di riferimento.

Nella giornata che precede l'incontro con i sindacati sul contratto collettivo nazionale di lavoro, consiglio straordinario di Federgioco, oggi 10 luglio al Casinò Campione d'Italia.  

"Ho convocato questo consiglio direttivo straordinario a Campione d'Italia perché, su richiesta dell'amministratore unico Marco Ambrosini e del sindaco Roberto Salmoiraghi che più volte aveva chiesto di incontrarci così da presentare le sue istanze, ho ritenuto opportuno dimostrare un segno di vicinanza e solidarietà, non solo alla Casa da gioco, ma anche alla proprietà e ai lavoratori", spiega il presidente di Federgioco, Olmo Romeo. "Ci rendiamo conto, e ci piace portare all'evidenza pubblica, che il Casinò Campione d'Italia è probabilmente il più determinante per il territorio nel quale si trova. Saremo parte attiva per promuovere questa peculiarità del territorio presso i mninisteri di riferimento e il governo".

Romeo aggiunge: "Nella riunione avuta con Ambrosini e con Salmoiraghi, abbiamo notato e constatato una forte voglia di riscatto nei confronti di una situazione che non è certo facilitata dalla pubblicità negativa che sta uscendo su di essa. Conoscendo la professionalità e la capacità di tutta la squadra che affianca l'amministratore unico, auspichiamo una felice conclusione della vicenda, così da tornare agli splendori di un tempo e ridare ricchezza e stabilità al territorio".

 

Share

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.