Il gioco con vincita è vietato ai minori di 18 anni e può causare dipendenza. Consulta probabilità di vincita su www.aams.gov.it
Log in

Avviso di garanzia per Ambrosini: 'Mia attività è visibile'

  • Scritto da Anna Maria Rengo

Anche l'amministratore unico del Casinò Campione d'Italia, Marco Ambrosini, raggiunto da un'avviso di garanzia da parte della Procura di Como.

Sarebbero in tutto quattro, i nuovi indagati dalla Procura di Como nell'ambito del nuovo filone di inchiesta (scaturita da un esposto che Roberto Salmoiraghi, allora in consiglio comunale sui banchi della minoranza, aveva presentato in merito ai trasferimenti da parte della Casa da gioco al Comune) sui conti del Casinò Campione d'Italia e nella quale si ipotizza il reato di bancarotta preferenziale.

Oltre al sindaco di Campione d'Italia, Roberto Salmoiraghi, e a due funzionari della Banca popolare di Sondrio, raggiunto da un avviso di garanzia anche l'amministratore unico del Casinò, Marco Ambrosini: "Non commento fino a quando questa vicenda non sarà conclusa. La mia attività è visibile, e non ho niente da dire", afferma a Gioconews.it.

Share

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.