Il gioco con vincita è vietato ai minori di 18 anni e può causare dipendenza. Consulta probabilità di vincita su www.aams.gov.it
Log in

Campione, avviso di garanzia a Salmoiraghi: 'Estraneo a fatti'

  • Scritto da Anna Maria Rengo

Il sindaco di Campione d'Italia, Roberto Salmoiraghi, ha ricevuto un avviso di garanzia dalla Procura di Como per bancarotta preferenziale.

C'è anche il sindaco di Campione d'Italia, Roberto Salmoiraghi, tra i destinatari degli avvisi di garanzia della Procura di Como nell'ambito di un nuovo filone di indagine in cui si ipotizza il reato di bancarotta preferenziale. La procura, che ha disposto gli accertamenti in Comune, Casinò e presso la filiale della Banca Popolare di Sondrio, compiuti oggi 12 giugno  dalla Guardia di Finanza, ipotizza che il Casinò abbia effettuato pagamenti preferenziali a favore della banca e del municipio, a danno invece di altri creditori, come l'erario.

"Ho ricevuto l'avviso di garanzia e sono stupefatto", commenta a Gioconews.it Salmoiraghi. "Sono estraneo ai fatti e certo che emergerà la verità, ma mi auguro che questa vicenda arrivi al più presto a conclusione. Questa indagine è partita proprio grazie all'esposto che io stesso avevo presentato", ricorda infine.

LA RICHIESTA DELLA RSA - Intanto, la Rappresentanza sindacale aziendale del Casinò Campione d'Italia ha chiesto all'amministratore unico Marco Ambrosini "un incontro per avere delucidazioni in merito agli accadimenti appresi", relativi "a ispezioni della Guardia di Finanza presso il Casinò di Campione d'Italia ed Enti e istituti coinvolti con lo stesso".

 

 

Share

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.