Il gioco con vincita è vietato ai minori di 18 anni e può causare dipendenza. Consulta probabilità di vincita su www.aams.gov.it
Log in

Continua e peggiora la crisi dei ricavi nelle case da gioco

  • Scritto da Mauro Natta

L'analisi sulla crisi dei ricavi nelle case da gioco italiane fatta dall'esperto di gaming, Mauro Natta.

 

 

Sino al 2004 gli introiti in discorso hanno fatto registrare costanti incrementi; dai 477.717.955 del 2000 ai 557.513.568 del 2004. Erano suddivisi tra slot e giochi lavorati rispettivamente in 251,1 e 226,6 nel 2000, 344,2 e 214,0 nel 2004. Dal 2013 con slot 184,4, giochi lavorati 123,9 ed un totale di 308,3 milioni di euro si nota, purtroppo, il continuo calo Nel 2005 le “macchinette” sono state autorizzate ed è innegabile che l’evento ha avuto un riscontro negativo per le case da gioco che, da solo, non giustifica un trend disastroso per non dire di peggio.

 

Ecco una panoramica sui giochi lavorati evidenziando, dal 2004 al 2009, il risultato dei singoli casinò.

Dal 2014 al 2016 metto in evidenza i ricavi totali di tutte le case da gioco. Saint Vincent nel 2014 a 64,1; nel 2015 a 64,7; nel 2016 a 59,6. Venezia nel 2014 a 96,2; nel 2015 a 93,1; nel 2016 a 95,4

Campione nel 2014 a 90,6; nel 2015 a 95,0; nel 2016 a 92,8. Sanremo nel 2014 a 46,2; nel 2015 a 45,2; nel 2016 a 45,0.

Il totale del mercato è stato: nel 2014 di 297,0, nel 2015 di 298,0 e nel 2016 di 292,8. Ponendo attenzione sui componenti troviamo i seguenti risultati relativi alle slot: Saint Vincent nel 2014 con 33,1; nel 2015 con 34,3; Venezia nel 2014 con 54,9; nel 2015 con 50,7; Campione nel 2014 con 60,8, nel 2015 con 64,8; Sanremo nel 2014 con 33,1 e nel 2015 con 34,4.

Ora, in forma leggermente più dettagliata i risultati del 2017.

Saint Vincent: giochi lavorati a 24.020.123, slot a 33.323.689, totale 57.343.812.

Venezia: giochi lavorati a 39.001.714, slot a 51.3517.87, totale 90.353.501.

Campione: giochi lavorati a 27.004.141, slot a 64.146.136, totale 91.150.277.

Sanremo: giochi lavorati a 10.274.443, slot a 34.515.991, totale 44,790.434. Rimane facile concludere che la soluzione della crisi per le case da gioco in Italia è ben lungi dall'essere conclusa. Non rimane altro che sperare in un intervento strutturale, forse anche da parte del Governo oltre che dalle gestioni pubbliche.

 

 

St. Vincent

Venezia

Campione

Sanremo

2014

64.064.121

96.178.319

90.568.463

46.171.540

2015

64.675.349

93.128.282

95.037.361

45.161.616

2116

59.598.362

95.363.240

92.823.586

44.970.454

2017

57.343.812

90.503.501

91.150.277

44.790.434

Il totale dei ricavi era nel 2014 296.982.443, nel 2015 298.002.607, nel 2016 292.755.642, nel 2017 è stato di 284.560.873.

 

St. Vincent

Venezia

Campione

Sanremo

2013/14

67.605.890

102.611.976

89.815.037

47.259.459

2014/15

60.826.031

95.269.354

90.715.307

44.787.470

2015/16

66.246.653

95.091.930

94.004.990

45.320.687

2016/17

56.174.368

92.348.388

93.790.027

45.473.283

 

La precedente tabella si riferisce ad un periodo di 12 mesi e precisamente dal giugno dell’anno precedente al maggio del successivo. In questo modo, a parere dello scrivente, si possono verificare anche le tendeze.
Nel 2013/14 il totale dei ricavi era di 307.292.362, nel 2014/15 di 289.425.978, nel 2015/16 di 300.664.260 e nel 2016/17 di 292.755.642. Si precisa che il totale dei ricavi non comprende il gioco online.
L'AUTORE – Mauro Natta è stato segretario nazionale dello Snalc e ha lavorato nei casinò di Venezia e di Saint Vincent.
Share

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.