Logo

Convegno Gap a Sanremo, Di Matteo: 'Serve codice del gioco'

Il presidente di Federgioco Di Matteo chiede un codice del gioco, la vice presidente della Regione Liguria  apre a una normativa condivisa con gli esercenti.

Si realizzi un codice che regoli la materia del gioco d’azzardo. Questa la proposta lanciata dal presidente di Federgioco, Giulio Di Matteo, nel suo intervento al convegno sul gioco patologico  "Giochiamocela bene" ospitato dal Casinò di Sanremo. Di Matteo ha sottolineato come il territorio sia oggi "ormai invaso dalle macchinette mangiasoldi" e sul tema della regolamentazione è intervenuta anche la vice presidente della Regione Liguria con delega alla Sanità, Sonia Viale: "Serve una normativa condivisa tra tutti gli enti preposti, che tenga conto anche della posizione degli esercenti. Quando ci siamo insediati - ha affermato l’assessore - c’era già una legge che regolamenta l’installazione delle slot machine. Poi, abbiamo aperto subito un tavolo a cui hanno partecipato tutti gli enti preposti. In questo processo è assai importante l’apporto di coloro che lavorano nel settore dei giovani e degli anziani, che sono le fasce più a rischio, ma è anche importante la collaborazione degli esercenti".

 

© Copyright 2017 GiocoNews.it powered by GNMedia s.r.l. P.iva 01419700552, Tutti i diritti riservati