Il gioco con vincita è vietato ai minori di 18 anni e può causare dipendenza. Consulta probabilità di vincita su www.aams.gov.it
Log in

Sanremo, il linguista Francesco Sabatini premiato al Casinò

  • Scritto da Redazione

A Francesco Sabatini il riconoscimento alla carriera del Premio Letterario Internazionale Casinò di Sanremo - Antonio Semeria 2022.

Un ulteriore riconoscimento per Francesco Sabatini. Il filologo, accademico e presidente onorario dell'Accademia della Crusca riceverà infatti il Premio alla Carriera “Casinò di Sanremo Antonio Semeria” 2022, nell'ambito della cerimonia che si svolgerà nel Teatro dell’Opera del Casinò sabato 11 giugno alle 17.00.

Il professor Francesco Sabatini si è laureato in Letteratura italiana, per poi intraprendere la carriera di docente; negli anni ha insegnato Filologia romanza, nonché Letteratura e Storia della lingua italiana presso gli atenei di Lecce, Genova, Napoli e Roma. Alla guida della Società di Linguistica Italiana dal 1977 al 1981, nel 2000 è stato scelto come presidente dell’Accademia della Crusca promuovendo l’italiano all’estero mediante il progetto “ Settimana della Lingua Italiana nel Mondo” e intensificando i rapporti dell’Accademia con le istituzioni scolastiche. E’ stato nominato presidente onorario dal 2008. Tra le sue pubblicazioni il celebre Dizionario della lingua italiana (Il Sabatini Coletti, con V. Coletti), L’italiano nel mondo moderno (2011) e Lezione di italiano (2016).

IL COMMENTO DI BIALE - “Il professor Francesco Sabatini è una personalità simbolo della conservazione e nella valorizzazione della nostra bella lingua italiana quale patrimonio culturale ma anche di idealità, elemento di coesione. Il messaggio che promana dal suo impegno in qualità di presidente dell’Accademia della Crusca è una grande attenzione verso i più giovani e il mondo della scuola, attivo ricettacolo dei valori che si trasmettono con la grande attenzione al patrimonio lessicale e quindi culturale", sottolinea il consigliere del Cda del Casinò Barbara Biale. “Per la prima volta il professor Sabatini terrà la sua prolusione nel teatro del Casinò, un alto momento culturale per il nostro pubblico, per la giuria popolare. Il premio Semeria, in pochi anni, ha saputo creare un forte legame con gli scrittori e gli studiosi che ne costituiscono l’albo d’onore e che ne rafforzano l’impegno e la presenza nel panorama letterario”.

La cerimonia verrà moderata dal giornalista, saggista scrittore Mauro Mazza, con l’apporto di Carlo Sburlati, Matteo Moraglia e Marzia Taruffi.
Nella stessa giornata verranno presentate le terne finaliste della sezione Inediti, che la giuria tecnica decreterà a fine maggio. Per i volumi e i saggi delle sezioni Editi la data di scadenza per la consegna è fissata da bando al 30 giugno.

Il premio, presieduto dal professor Stefano Zecchi, è stato intitolato a Antonio Semeria, illustre personalità sanremasca, eccellente professionista, amministratore pubblico, editore, scomparso nel 2011 che nominato presidente del Casinò negli Anni 80, sostenne la nascita dei Martedì Letterari, come prosecuzione de “I Lunedì letterari” di Luigi Pastonchi.

 

Share