Logo

Vietnam, pronto il nuovo casinò da 2,8 miliardi di dollari

In Vietnam fissata la data di apertura del nuovo casinò resort da 2,8 miliardi di dollari.

Se la Cambogia chiude i confini, anche a coloro che vorrebbero venirci a giocare, il gigante immobiliare vietnamita Vingroup Group ha annunciato che aprirà ufficialmente il suo tanto atteso centro da 2,8 miliardi di dollari Phu Quoc United il 21 aprile.

Coprendo più di 1.000 ettari, il nuovo resort disporrà di negozi sempre aperti e viene definito come il primo "super complesso insonne" del paese.

I NUMERI - Il resort integrato includerà una serie di marchi alberghieri tra cui Vinpearl, VinOasis, VinHoliday e Radisson Blue, combinati per offrire più di 10.000 camere.
Ospiterà anche il più grande parco a tema del Vietnam, VinWonders Phu Quoc e VinPearl Safari, uno dei più grandi parchi di conservazione semi-selvaggi in Asia.

Il resort comprende anche un campo da golf a 18 buche, un'area per lo shopping e l'intrattenimento aperta 24 ore su 24 e il Corona Casino and Resort, che offre 1.000 slot machine, 100 giochi da tavolo e un teatro da 600 posti.
Particolare non trascurabile, soprattutto in questi tempi di pandemia che portano gli stati a limitare gli spostamenti oltreconfine, il Corona Casino and Resort è uno dei casinò in Vietnam che ha ricevuto l'approvazione per consentire l'accesso ai giocatori locali, nell'ambito di un programma di prova della durata di tre anni.

 

© Copyright 2017 GiocoNews.it powered by GNMedia s.r.l. P.iva 01419700552, Tutti i diritti riservati