Il gioco con vincita è vietato ai minori di 18 anni e può causare dipendenza. Consulta probabilità di vincita su www.aams.gov.it
Log in

Federgioco, rinviato il consiglio direttivo

  • Scritto da Anna Maria Rengo

Rinviato a data da destinarsi il consiglio direttivo di Federgioco in programma per giovedì 11 ottobre.

L'avvicendamento ai vertici del Saint Vincent Resort & Casino, con l'insediamento del nuovo consiglio di amministrazione, la prossima settimana, ha portato a conseguenze, del resto ovvie, anche sull'associazione che rappresenta i quattro casinò e le loro proprietà. Il consiglio direttivo di Federgioco, che si sarebbe dovuto tenere domani 11 ottobre, è stato dunque rinviato a data da destinarsi. Del consiglio fanno parte, in rappresentanza della Casa da gioco valdostana, l'ormai ex amministratore unico Giulio Di Matteo, e il direttore generale Stefano Silvestri. Vista la revoca dell'incarico a Di Matteo formalizzata nel corso dell'assemblea dei soci di ieri, si è dunque deciso di posticipare l'appuntamento. 

Il consiglio direttivo di Federgioco affronterà, tra i temi principali, la crisi del Casinò Campione d'Italia, ma anche l'applicazione delle disposizioni sul gioco contenute nel decreto Dignità, esaminando una bozza di parere in materia commissionata a uno studio legale.

 

Share

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.