Il gioco con vincita è vietato ai minori di 18 anni e può causare dipendenza. Consulta probabilità di vincita su www.aams.gov.it
Log in

Casinò St. Vincent, dopo l'aggiudicazione bandi sospesi

  • Scritto da Anna Maria Rengo

La proprietà invita l'azienda a sospendere le procedure per la contrattualizzazione, dopo l'aggiudicazione dei bandi scaduti a fine dicembre al Saint Vincent Resort & Casino.

La proprietà del Saint Vincent Resort & Casino, ossia la Regione Val d'Aosta, ha chiesto alla società di gestione di stoppare le procedure di contrattualizzazione che seguono l'aggiudicazione dei tre bandi scaduti a fine dicembre al Saint Vincent Resort & Casino, ossia quello sulle slot, sull'online live e sul marketing. È quanto emerso nella riunione di oggi 12 gennaio, presso la presidenza della Regione Val d'Aosta, tra il governatore Laurent Vierin, l'assessore alle Partecipate Renzo Testolin (presentato come in possesso della delega al Casino, in condivisione con la presidenza della giunta), i vertici aziendali e le organizzazioni sindacali.  

Da parte sua, la proprietà si è impegnata a effettuare delle verifiche sulla parte finanziaria della Casa da gioco, in attesa di un prossimo incontro, sempre presso la sede della Regione, fissato per il prossimo 23 gennaio e che anche stavolta sarà a “tavolo unico”, ossia convocando tutte le sigle sindacali, che invece in sede aziendale siedono su due separati (l'Ugl da sola).

 

Share

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.