Il gioco con vincita è vietato ai minori di 18 anni e può causare dipendenza. Consulta probabilità di vincita su www.aams.gov.it
Log in

Casinò Venezia, Sgb a Zuin: 'Affrontare rilancio reparto slot'

  • Scritto da Redazione

Il sindacato Sgb si sfila dal tavolo convocato dall'assessore Zuin per il Casinò di Venezia e chiede di affrontare tema del rilancio del reparto slot.

"Non saremo presenti al tavolo convocato dall'assessore al Bilancio e Partecipate del Comune di Venezia, Michele Zuin, fino a quando non si affronteranno i problemi legati al rilancio aziendale, al management e al futuro del reparto slot, dentro al quale, purtroppo o per fortuna, è scritto anche il futuro aziendale".

Con queste parole, Giampietro Antonini, portavoce del sindacato di base Sgb Venezia, risponde alla convocazione inviata dall'assessore Zuin alle Ooss per discutere del futuro del Casino di Venezia per l'11 gennaio.

Antonini quindi ricorda che "lo Slot manager attuale poggia tutto il suo piano industriale sull’automazione votata ad una clientela medio-bassa" ma, "se così non fosse, si dovrebbero annunciare pubblicamente le operazioni in favore della clientela alto-spendente".

Il portavoce di Sgb Venezia quindi lancia una proposta. "Un’automazione spinta di per sé non dà alcuna garanzia di incassi, se non nel brevissimo periodo, ma riteniamo siano ben altri i parametri che potrebbero permettere ad una casa da gioco di fare utile, con l’unica conseguenza nel prossimo futuro di un presumibile esubero di personale e appiattimento delle sale".

Il sindacato conclude dicendosi "disposto a discutere di tutto ciò con l'onorevole Zuin qualora lo ritenesse necessario, ma che fino ad allora, non sarà presente al tavolo".
Share

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.