Il gioco con vincita è vietato ai minori di 18 anni e può causare dipendenza. Consulta probabilità di vincita su www.aams.gov.it
Log in

Pagan: 'Casinò Campione riferimento per il poker'

  • Scritto da Redazione

L'amministratore delegato del Casinò Campione d'Italia, Carlo Pagan, evidenzia l'importanza del poker per la Casa da gioco.

Un torneo da record Only The Barracuda’s 37 che ha registrato la partecipazione di 2.477 giocatori che per tre giorni si sono sfidati al Casinò Campione d’Italia. In lizza alcuni tra i più forti giocatori italiani ed europei, attirati dal montepremi di 300mila euro garantiti. Alla fine ad aggiudicarsi la vittoria finale è stato Luigi Andrea Shehadeh, giovane grinder online che era stato uno dei finalisti di partypoker Millions a Nottingham.
Il player lombardo, ha centrato a Campione la serata più fortunata della sua carriera, vincendo grazie a una condotta di gioco impeccabile i centomila euro messi in palio per il primo classificato.

Complimenti all’organizzazione del Only The Barracudas dall’amministratore delegato del Casinò campionese Carlo Pagan: "E'doveroso un ringraziamento al team di Andrea Bettelli che ci rende attivamente partecipi di un successo che sta contribuendo all’affermazione della nostra casa da gioco, facendone un primario riferimento anche per il poker”.
 
Share