Il gioco con vincita è vietato ai minori di 18 anni e può causare dipendenza. Consulta probabilità di vincita su www.aams.gov.it
Log in

Giochi del Titano, incassi in calo a novembre per la Diamond

  • Scritto da Anna Maria Rengo

La sala Diamond, il "casinò" di San Marino, chiude novembre con incassi in calo del 14,32 percento.

Complice la dea bendata, assai generosa nel distribuire vincite, novembre si chiude, per la sala Diamond, il "casinò" sammarinese gestito nella zona industriale di Rovereta dalla Giochi del Titano Spa, con incassi in calo del 14,32 percento e pari, secondo le stime di Gioconews.it, a 1,2 milioni di euro. Gli ingressi sono stati 13.385, lo 0,34 percento in mano, e si sono contati 665 clienti nuovi. Nei primi undici mesi dell'anno, gli incassi restano in leggera crescita, più 0,32 percento (e stimati in 15 milioni di euro), mentre gli ingressi sono 155.631, l'1,12 percento in meno, e ci sonno stati 9.399 clienti nuovi.

"Siamo contenti della fortuna dei nostri clienti e del fatto che il volume delle giocate è sostanzialmente lo stesso", commenta il direttore della Giochi del Titano Spa, Salvatore Caronia, confermando l'obiettivo del "consolidamento del risultato del 2016".
Intanto, però, si preannuncia un dicembre ricco di sorprese: la grande festa di San Silvestro, con intrattenimento musicale, ma anche, soprattutto, l'ultimazione dei lavori di ampliamento delle sale. Entro Natale sarà inaugurato il nuovo spazio aggiuntivo, di circa 500 metri quadrati, "che ospiterano nuove macchine e un generale ampliamento dell'offerta. Ci auguriamo che i nostri clienti rimarranno soddisfatti".

Share