Il gioco con vincita è vietato ai minori di 18 anni e può causare dipendenza. Consulta probabilità di vincita su www.aams.gov.it
Log in

Freeman: 'Scommesse sportive in Usa, un passo da gigante in avanti'

  • Scritto da Gt

L'Associazione americana dei casinò guarda con ottimismo alla fine della legge che vieta a livello federale le scommesse sportive.

"Oggi è un giorno positivo per i milioni di americani che cercano di scommettere legalmente sugli eventi sportivi. Anche se non possiamo prevedere le intenzioni dei giudici della Corte Suprema, possiamo prevedere con precisione la fine della protezione sportiva professionale e amatoriale del 1992 (Paspa)". Lo afferma il presidente e amministratore delegato dell'Associazione americana dei casinò, Geoff Freeman, dopo la discussione in Corte Suprema della costituzionalità della legge del 1992 sulla protezione degli sport professionali e amatoriali. "I giudici della Corte hanno espresso un profondo interesse per il ruolo del governo federale, un ruolo che crediamo abbia creato un fiorente mercato illegale che ha spinto migliaia di miliardi di dollari verso siti web e bookmaker offshore. Gli Stati e le nazioni sovrane tribali hanno dimostrato di essere efficaci regolatori del gioco, prima che le discussioni odierne in Corte suprema abbia fatto compiere un passo avanti da gigante verso quella nuova offerta di gioco che gli americani chiedono".

 

Share