Il gioco con vincita è vietato ai minori di 18 anni e può causare dipendenza. Consulta probabilità di vincita su www.aams.gov.it
Log in

Casinò a New York, entrate deludenti a nord dello Stato

  • Scritto da Mc

Gli incassi dei tre casinò che si trovano nel nord dello Stato di New York sono al di sotto delle attese.

In un mercato di casinò che gli operatori definiscono “totalmente saturo”, le entrate dei tre nuovi casinò sorti nel nord dello Stato di New York sono ben al di sotto delle aspettative, in un caso, quello del Lake Resort & Casino, addirittura del 42 percento. Secondo un report della Reuters,le attività delle sale hanno comunque assicurato allo Stato oltre 50 milioni di dollari e creato occupazione anche in misura maggiore rispetto a quanto previsto. Inoltre le sale potrebbero avere un maggior impatto quando saranno a pieno regime, implementando le offerte di gioco. Al di là delle aspettative, i tre resort dedicati al gioco (il Tioga Downs a Nichols, il Rivers Casino & Resort a Schenectady e il Lake Resort & Casino a Tyre) sono attualmente non in linea con gli incassi minimi previsti, inseriti nei progetti tecnici per ottenere le licenze. A marzo del 2018, inoltre, è prevista l’apertura di una ulteriore casa da gioco sulle Catskills Mountain.

Dai ricavi delle sale lo Stato preleva fino al 45 percento per le slot e fino al 10 percento per i giochi da tavolo: l’80 percento delle tasse viene investito in un fondo per l’istruzione statale, il 10 finisce alle amministrazioni locali e un altro 10 è destinato alle contee che confinano con i casinò.  

 

Share