Il gioco con vincita è vietato ai minori di 18 anni e può causare dipendenza. Consulta probabilità di vincita su www.aams.gov.it
Log in

Iowa, entrate casinò in leggera crescita

  • Scritto da Mc

Nell'anno fiscale concluso il 30 giugno, i casinò dell'Iowa registrano incassi in leggera crescita.

Entrate dei diciannove casinò dell'Iowa in leggera crescita, nell'anno fiscale che si è concluso il 30 giugno. Ma dai dati resi noti dalla statale Racing and Gaming Commission si evince che solo sette di essi sono cresciuti, compensando ampiamente l'andamento declinante degli altri dodici, e che il merito è soprattutto da attribuirsi ai miglioramenti che sono stati apportati alle strutture di Quad-City.

In totale, i casinò in possesso di licenza da parte della commissione hanno incassato 1,45 miliardi di dollari, circa l'1 percento in più rispetto al precedente anno fiscale, ma sotto il risultato dell'anno fiscale 2012, quando avevano tocato quota 1,47 miliardi di dollari.

“Siamo un'industria che ha 26 anni e che è ora molto stabile, forte e matura”, afferma Wes Ehrecke dell'Iowa Gaming Association, che riunisce la maggior parte dei casinò con licenza statale. “Io credo che questo è un segno molto positivo di come la nostra industria sta diventando una destinazione primaria per l'intrattenimento. C'è molta competizione in questo settore”.

Secondo l'amministratore della commissione, Brian Ohorilko, sette casinò hanno registrato un segno positivo nell'anno fiscale 2017, con il Rhythm City in Davenport l'Isle of Capri di Bettendorf che fungono da apripista dopo essersi trasformati da casinò galleggianti in strutture terrestri, per un investimento che ha raggiunto quota 170 milioni di dollari.
 
Share